https://www.traditionrolex.com/30 ROMICS 2024-Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Aprile 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7689
Articoli visitati
5233245
Connessi 17

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
19 aprile 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

ROMICS 2024

Il Leggendario Trionfo dell’Arte del Fumetto, Animazione, Cinema e Games invade Fiera Roma dal 4 al 7 Aprile
giovedì 21 marzo 2024 di Roberto Benatti

Argomenti: Mostre, musei, arch.


Segnala l'articolo ad un amico

Roma si prepara ad ospitare la trentaduesima edizione di Romics, l’acclamato festival internazionale dedicato al mondo del fumetto, dell’animazione, del cinema e dei videogiochi.

Roma si prepara ad ospitare la trentaduesima edizione di Romics, l’acclamato festival internazionale dedicato al mondo del fumetto, dell’animazione, del cinema e dei videogiochi. Questo grande evento, che si svolgerà presso i cinque padiglioni della Fiera di Roma, si estenderà su oltre 70.000 metri quadrati espositivi, pronti ad accogliere il pubblico in un’esperienza indimenticabile.

Romics si distingue come una manifestazione fieristica di portata internazionale, con la partecipazione di oltre 350 espositori provenienti da tutto il mondo. Questo incredibile spettacolo dell’immaginazione coinvolge giovani e meno giovani, offrendo un mix di generi e interessi che si manifesta attraverso molteplici percorsi di partecipazione e occasioni di confronto.

La kermesse si caratterizza per un perfetto equilibrio tra intrattenimento e approfondimento specialistico, creando così un’esperienza unica per appassionati, professionisti e operatori del settore. L’atmosfera che si respira è magica, con ogni angolo dei padiglioni che trasuda creatività e passione per l’arte del fumetto, dell’animazione, del cinema e dei videogiochi. Durante la trentaduesima edizione del Festival l’artista Vanna Vinci sarà onorata con il prestigioso premio Romics d’Oro. Vanna Vinci è un’autrice di grande talento, conosciuta per la sua opera iconica intitolata "La Bambina Filosofica". Questo fumetto ribelle ha catturato l’attenzione di lettori di tutte le età, grazie alla sua combinazione unica di profondità filosofica e tratti artistici distintivi.

L’assegnazione del Romics d’Oro a Vanna Vinci è un riconoscimento del suo contributo eccezionale all’industria del fumetto e dell’arte. Nel corso della sua carriera, Vanna Vinci ha dimostrato una straordinaria versatilità, affrontando temi e personaggi diversi con maestria. Dalla figura iconica di Frida Kahlo alla leggendaria Maria Callas, Vanna Vinci ha saputo trasmettere l’intensità e la profondità di queste personalità attraverso il suo stile unico.

Tuttavia, l’opera più recente di Vanna Vinci, intitolata "Viaggio notturno", ha catturato l’attenzione del pubblico e della critica. Questo ultimo lavoro rappresenta un’avventura emozionante tra le ombre della notte, in cui il lettore viene trasportato in mondi fantastici e surreali. Con la sua maestria nell’uso dei colori e dei dettagli, Vanna Vinci ha creato un’opera che affascina e coinvolge il pubblico in un viaggio unico e suggestivo.

Simone Bianchi, il celebre artista dei fumetti, ha avuto l’onore di firmare il manifesto ufficiale di questa edizione di Romics. Inoltre, è stato insignito del prestigioso premio Romics d’Oro, in virtù del suo magnifico tributo a Batman in occasione dell’85º anniversario del personaggio. Nell’opera, il cavaliere oscuro domina il cielo con una presenza maestosa, evocando un’atmosfera di mistero e forza che ha catturato l’ammirazione di generazioni di appassionati. “Tante le sorprese per la trentaduesima edizione di Romics, – racconta Sabrina Perucca, Direttrice Artistica di Romics – un programma ampio e diversificato, capace di raccontare le innovazioni e i nuovi trend e allo stesso tempo di riservare centralità per i grandi Maestri, i personaggi e gli universi narrativi che ci accompagnano, direi nella nostra quotidianità, da diverse generazioni.

Partiamo allora con i festeggiamenti per gli 85 anni di Batman, personaggio amatissimo e sorprendente nella sua capacità di rinnovarsi pur restando sempre fedele a se stesso. Ad accogliere il pubblico di Romics il meraviglioso manifesto realizzato da Simone Bianchi dedicato al cavaliere oscuro. Cinque straordinarie personalità artistiche nel fumetto, cinema e musica, premiate con l’assegnazione del Romics d’Oro: la geniale fumettista Vanna Vinci; il musicista e compositore Riccardo Zara; Dan Panosian, disegnatore americano di successi internazionali; Dylan Cole, Concept Art Director del grande cinema; Simone Bianchi, disegnatore per Marvel e DC Comics. Una edizione che celebra inoltre importanti compleanni come quello dei 75 anni del settimanale Topolino e delle Serie TV Happy Days e Heidi e che rende omaggio allo scomparso editore Francesco Coniglio con una mostra originale.

In collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico e la Scuola Romana dei Fumetti, arrivano i Corpi a Regola D’Arte degli atleti paralimpici con una mostra e un evento di live painting. Un omaggio immancabile infine per Akira Toriyama, il grande mangaka scomparso recentemente. Centrale come sempre il grande fumetto d’autore con centinaia di iniziative e con il Premio Romics del Fumetto, in collaborazione con il Centro per il Libro e la Lettura – MIC e l’Istituzione Sistema Biblioteche e Centri Culturali di Roma Capitale”. Come di consueto, sono numerose le collaborazioni istituzionali attivate da Romics: col Ministero della Cultura e con il Centro per il libro e la lettura in tema di promozione del libro e della lettura attraverso l’assegnazione del Premio Nuovi Talenti conferito nell’ambito del Premio Romics del Fumetto 2024.

Lazio Innova presenterà al pubblico alcuni giochi in versione beta che sono stati sviluppati durante il programma Zagarolo Game House nello Spazio Attivo LOIC di Zagarolo, l’hub dell’innovazione della Regione Lazio che si rivolge ai settori game, cultura e turismo. Nello stand regionale, inoltre, sarà presente un desk informativo sulle attività e i progetti realizzati nel FabLab Lazio e nella rete Spazi Attivi. A disposizione dei visitatori anche delle postazioni attrezzate con tavolette grafiche per realizzare disegni e fumetti in digitale.

Venerdì 5 aprile alle ore 11.30, presso l’area Comics City del Padiglione 7 della Fiera di Roma, è previsto il workshop Visionary AI - Guarda l’Invisibile. Crea l’Impensabile. Sviluppare l’immaginazione attraverso l’intelligenza artificiale generativa, un incontro di exponential ecosystem building dedicato al mondo della creatività: dal fumetto all’illustrazione, dai videogiochi alla narrativa e al cinema, un’occasione per esplorare nuovi orizzonti e scoprire come l’intelligenza artificiale stia ridefinendo i confini del possibile. L’Istituzione Sistema Biblioteche e Centri Culturali di Roma Capitale conferma la presenza con un proprio spazio all’interno della manifestazione per presentare la rete delle quaranta biblioteche dislocate nei quindici municipi della Capitale, i servizi per la promozione e l’accesso alla lettura con l’offerta del proprio catalogo, dedicato anche al fumetto, e le numerose iniziative culturali che caratterizzano il sistema bibliotecario romano.

Lo spazio di Biblioteche di Roma Capitale sarà animato da laboratori e workshop con autori e case editrici. La collaborazione tra Biblioteche di Roma Capitale e Romics ha avviato un fondo per la costituzione di una nuova Biblioteca di Fumetti e Graphic Novel da mettere a disposizione degli utenti. Inoltre, gli iscritti ai Circoli di Lettura delle Biblioteche di Roma decreteranno il Premio Giovani Lettori - Premio del Pubblico Graphic Novel che sarà conferito all’interno del Premio Romics del Fumetto 2024. Insigniti del prestigioso Romics d’Oro durante la XXXII edizione del Festival Simone Bianchi, Vanna Vinci, Riccardo Zara, Dan Panosian e Dylan Cole. www.romics.it

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30