https://www.traditionrolex.com/30 VITTORIA STORICA PER JANNIK SINNER-Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Luglio 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7958
Articoli visitati
6101801
Connessi 17

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
15 luglio 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: SPORT


VITTORIA STORICA PER JANNIK SINNER

il nuovo n.1 del tennis mondiale trionfa a Halle
lunedì 24 giugno 2024 di Roberto Benatti

Argomenti: Sport


Segnala l'articolo ad un amico

L’ascesa di Jannik Sinner al vertice del tennis mondiale è stata suggellata dalla sua vittoria al torneo di Halle, un evento di grande prestigio sull’erba. Il giovane talento italiano, dopo essere diventato il nuovo numero uno del ranking ATP, ha messo in mostra tutta la sua classe e determinazione, imponendosi in una finale combattuta contro il polacco Hurkacz.

Sinner è entrato nella ristretta cerchia di soli otto giocatori capaci di vincere il torneo immediatamente successivo alla conquista della prima posizione del ranking. Un’impresa che lo colloca in compagnia di leggende come Connors, Borg, Edberg, Sampras, Djokovic e Murray.

La sua prestazione a Halle è stata la rappresentazione sublime di cosa significhi possedere la consapevolezza e la personalità di un vero leader. Nonostante le sfide impegnative, come il match ai quarti contro Struff, Sinner è sempre stato superiore ai suoi avversari nei momenti decisivi.

La finale contro Hurkacz, suo grande amico, è stata combattuta fino all’ultimo punto, con Sinner che ha saputo trovare soluzioni da campione nei momenti cruciali. Il successo sull’erba di Halle, la prima vittoria di Sinner su questa superficie, è un ulteriore passo nella sua ascesa inarrestabile. Con un record di 38 vittorie e sole 3 sconfitte in stagione, il giovane italiano si presenta a Wimbledon da autentico favorito per il titolo. La sua umiltà e la gratitudine verso il suo team e i suoi cari dimostrano che Sinner è non solo un grande campione, ma anche un ragazzo speciale.

Le parole di Hurkacz, che lo ha definito "l’esempio a cui arrivare per essere migliori", testimoniano il grande rispetto che Sinner si è guadagnato nel circuito. Il suo obiettivo di migliorarsi costantemente, sia come giocatore che come persona, lo rendono un faro per la sua generazione e un’ispirazione per tutti gli appassionati di tennis.

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30