https://www.traditionrolex.com/30 NESSUNO ASSENTE. Direzione artistica di PINO STRABIOLI-Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Aprile 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7689
Articoli visitati
5233257
Connessi 18

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
19 aprile 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: CULTURA


NESSUNO ASSENTE. Direzione artistica di PINO STRABIOLI

All’interno del progetto di Alt Academy
venerdì 8 marzo 2024 di La Redazione

Argomenti: Donne


Segnala l'articolo ad un amico

Pino Strabioli intervista Dacia Maraini VITA MIA LECTIO MAGISTRALIS SUI TEMI DELLA DISCRIMINAZIONE RAZZIALE 10 marzo 2024 – ore 16.00

Casa dei diritti e delle differenze

Una delle voci più importanti della nostra narrativa torna in libreria con il suo libro più intimo, il racconto di un tempo terribile tenuto chiuso per decenni in un cassetto della memoria. Dacia Maraini e Pino Strabioli ci doneranno una cronaca vivida, dolorosa, commista a speranza ed incredulo stupore.

Ripercorreremo, attraverso gli occhi di una bambina, i lunghi mesi della prigionia di Dacia e dei Maraini nel campo giapponese. Per non dimenticare gli orrori del Novecento, e per celebrare il coraggio, la fedeltà alle idee, il rifiuto del razzismo di una famiglia che ha lasciato il segno nella Storia e di chi come loro ha lottato per la libertà di tutti. Una lectio magistralis che, purtroppo, oggi più che mai, continua ad essere di un’attualità sconvolgente.

È il 1943, Dacia Maraini ha sette anni e vive in Giappone con i genitori e le sorelline Toni e Yuki. Suo padre, Fosco, insegna all’università di Kyoto, sua madre, Topazia Alliata, è felicemente integrata nel tessuto della città. Il sogno è la pace, si pensa che la guerra finirà presto. Tutto precipita, invece, quando Fosco e Topazia decidono di non giurare fedeltà al governo nazifascista della Repubblica di Salò. La coppia e le figlie vengono portate in un campo di concentramento destinato ai traditori della patria. Per la famiglia Maraini iniziano gli anni più difficili della loro esistenza: con pochi grammi di riso al giorno, tra fame, malattie, attesa, gelo e vessazioni, dovranno imparare a sopravvivere rinchiusi in un luogo ostile insieme ad altri prigionieri.

L’evento è all’interno del progetto “Nessuno Assente” prodotto da Alt Academy per la direzione artistica di Pino Strabioli, che è risultato vincitore dell’Avviso Pubblico “Raccolta di Proposte progettuali per la realizzazione di eventi, manifestazioni, iniziative e progetti di interesse per l’Amministrazione capitolina di rilevanza cittadina” promosso da Roma Capitale in collaborazione Zètema Progetto Cultura.

Casa dei diritti e delle differenze VIA GEROLAMO ROVETTA – ROMA MONTESACRO

INGRESSO LIBERO con prenotazione obbligatoria 393.9753042 – 06.4070056 DURATA: 60 minuti

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30