https://www.traditionrolex.com/30 IL PRESIDENTE MATTARELLA: IL PIU' AMATO DAGLI ITALIANI-Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Giugno 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7874
Articoli visitati
5810208
Connessi 29

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
14 giugno 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

IL PRESIDENTE MATTARELLA: IL PIU’ AMATO DAGLI ITALIANI

ESEMPIO DI ONESTA’ E RETTITUDINE
lunedì 3 giugno 2024 di A.Profili

Argomenti: Politica


Segnala l'articolo ad un amico

La critica rivolta dall’On. Borghi della Lega al discorso del Presidente Mattarella, lascia il tempo che trova, perché fraintesa e, soprattutto, destinata ad una Persona amata e rispettata dalla maggioranza degli Italiani e che, in tanti anni, ha dimostrato una rettitudine ed un amor patrio ineguagliabili.

Senza dimenticare il ritorno di Sergio Mattarella al Quirinale, in un momento di grande crisi del nostro Paese, proprio mentre si apprestava a ritirarsi dal suo importantissimo incarico che, per sette anni, aveva onorato con estrema onestà e responsabilità.

Il suo pensiero sull’importanza dell’Europa è condiviso da milioni di Italiani che ricevono, ogni anno, benefici ed aiuti, soprattutto in momenti drammatici come è avvenuto durante il Covid.

Resta quindi una grande sorpresa il constatare che qualcuno pensi, in un momento di guerre continue, di “fare a meno” dell’Europa e di criticare continuamente qualsiasi decisione in proposito.

Per fortuna, gli Italiani sanno valutare obiettivamente gli operati dei nostri governanti e, di conseguenza, apprezzano ancora di più chi viene ingiustamente criticato, a puro scopo politico e, soprattutto “elettorale”.

Foto da facebook

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30