https://www.traditionrolex.com/30 TEATRO DELLE MUSE Dal 5 al 15 Ottobre-Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Giugno 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7893
Articoli visitati
5874284
Connessi 12

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
19 giugno 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

TEATRO DELLE MUSE Dal 5 al 15 Ottobre

L’AMORE RIDIMENSIONATO
venerdì 6 ottobre 2023 di Patrizia Cantatore

Argomenti: Teatro


Segnala l'articolo ad un amico

L’apertura della stagione teatrale sullo storico palcoscenico della pregiata sala del Teatro delle Muse di Via Forlì è iniziata con “L’AMORE RIDIMENSIONATO”, commedia comica scritta, diretta e interpretata da Geppi di Stasio che affronta nel ruolo protagonista insieme a Roberta Sanzò, temi paradossali in chiave comica, giocando sui doppi sensi, senza cadere nella volgarità spicciola.

Ad accompagnarli sul palcoscenico in questo esilarante viaggio per poco meno di due ore tra battute e sottintesi sia in romanesco che in napoletano, gli attori Manuela Atturo, Marco Lupi e Antonio Mirabella, perfettamente calati nei personaggi caricaturali, personaggi del nostro tempo, con l’ossessione della giovinezza e della prestanza fisica, declinata negli standard dimensionali della virilità maschile o nello stereotipo di quella femminile nel tentativo di superare i propri complessi attraverso la chirurgia plastica. La trama, via via trasforma la commedia in un Grand Guignol, dove il personaggio principale rischierà il tutto per tutto per riportare la farsa ad una dimensione realistica e accettabile.

Gli ingredienti per passare una serata divertente e mai volgare, ci sono tutti: un chirurgo estetico senza laurea, una maitresse in pensione, una moglie racchia in crisi d’astinenza sessuale, un giovane e aitante bodyguard restio a soddisfarla, il boss della mala con un piccolo problema e “lui”, il protagonista vero, “quello” cui si allude dall’inizio alla fine, “quello” per cui si ride senza che sia mai nominato, “quello” che per tutto il tempo ci si chiederà “ma quanto misura?”.

JPEG - 52.4 Kb
M.Atturo e Geppi Di Stasio

Geppi di Stasio con l’ironia che lo caratterizza, porta in scena una commedia dove le debolezze umane sono giocate, sottolineate, ingigantite fino al loro ridimensionamento attraverso una comicità paradossale che sfocia nell’assurdo.

Associazione Culturale DitoLuna

Geppi Di Stasio Roberta Sanzò Manuela Atturo, Marco Lupi, Antonio Mirabella

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30