https://www.traditionrolex.com/30 FRANCESCA REGGIANI E LE QUESTIONI DI PRINCIPIO-Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Maggio 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7812
Articoli visitati
5583876
Connessi 6

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
26 maggio 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

FRANCESCA REGGIANI E LE QUESTIONI DI PRINCIPIO

AL TEATRO OLIMPICO DAL 28/02 AL 5/03
venerdì 3 marzo 2023 di Patrizia Cantatore

Argomenti: Teatro


Segnala l'articolo ad un amico

Di nuovo in scena con uno spettacolo fresco e pieno di personaggi vecchi e nuovi, battute argute e salaci dalla comicità raffinata, questo il nuovo incantevole spettacolo di Francesca Reggia

L’attrice si concentra sulla caratteristica dell’italiano medio, su come vede i propri politici e cioè come delle entità astrali piovute sulla terra, anzi in Italia principalmente per rompergli le scatole! E la cosa vale anche al contrario: il politico italiano riconosce il suo elettorato solo durante la campagna elettorale, poi diventano per lui massa indistinta che pretende cose che da lui promesse. Negli ultimi anni si sono succeduti governi di destra, di sinistra, di tecnici, di scopo, di emergenza... governi giallo-rossi, giallo-verdi...governi di saggi, di santi, di poeti e di navigatori!... Ogni leader sapeva di avere una carta a sua disposizione: spararla più grossa dell’avversario!

L’atmosfera si scalda da subito, il sedicente leader, oggi Presidente del Consiglio Giorgia Meloni appare sulla scena e la satira, questa ormai arte dimenticata, fa ingresso e con serietà e ironia ci fa ridere e sorridere molto delle altrui e personali debolezze.

Con colpi di scena degni di un anchor man o woman, infatti gli italiani da chi li governa, si aspettano sempre lo show, il colpo ad effetto, la magia!... Il viaggio della nostra eroina si avventura a parlarci di Amore ed è più o meno la stessa cosa, ognuna di noi cerca un uomo che corrisponda alle proprie aspettative, scendendo al compromesso della metamorfosi, della recita di mantra nepalesi, pseudo filosofie che aprano il terzo occhio, il quarto chakra, il settimo sigillo… pur essere strappate dalla solitudine.

Già, ormai anche le relazioni sono a tempo sempre più determinato e spesso non riescono ad arrivare a fine mese. Ritroviamo un’attrice che torna a calcare le scene con piglio più sicuro, conducendoci avanti e indietro tra macchiette di oggi e personaggi del suo repertorio di voci, con una nuova grinta e sicurezza. Brava!

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30