https://www.traditionrolex.com/30 COEZ A ROCK IN ROMA-Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Aprile 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7679
Articoli visitati
5200661
Connessi 6

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
13 aprile 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

COEZ A ROCK IN ROMA

CONTINUA IL SUO GRANDE SUCCESSO
lunedì 10 luglio 2023 di Alessandro Canzoni

Argomenti: Arte, artisti


Segnala l'articolo ad un amico

Anche quest’anno ROCK IN ROMA dimostra di aver centrato un grande obiettivo: riunire migliaia di giovani per assistere a concerti della musica a loro più gradita per trascorrere delle ore in compagnia dei loro rapper e cantanti preferiti in un grande spazio all’aperto come l’Ippodromo delle Capannelle che, grazie all’organizzazione del Comune di Roma, può essere agevolmente raggiunto fino a tarda ora.

Ieri, è stata la volta di COEZ (Silvano Albanese)che aveva iniziato a comporre rap già dal 1992 assieme a due amici che frequentavano con lui la Scuola di cinematografia romana.

Dal gruppo “Circolo vizioso” uscirà il primo disco dal nome “Terapia” cui seguirà una nuova formazione dal nome Brokenspeakers”.

A questo punto, Coez inizia a produrre brani da solista e nel 2009 pubblica il disco “Figlio di nessuno”, seguito, dopo 4 anni, da “Non erano fiori”. Dopo “Instagrammo” composto con Gemitaiz & MadMan, pubblica il nuovo Albo “Niente che non va”, seguito da “Faccio un casino” che gli consente di partecipare, da protagonista, ad un concerto di grande successo a Rock in Roma”, nel 2018.

In seguito, “E’ sempre bello” ”Aggio perzo ‘o suonno” di Neffa cui partecipa come voce, aumentano il suo già confermato successo che, nel dicembre del 2021 si concretizza con l’uscita dell’ album “Volare” realizzando ben 15 sold out in tutta Italia.

Di recente, Coez ha fissato diversi concerti a Milano Roma, tra cui quello di ieri, alle Capannelle,che è stato un vero trionfo. Il rapper, già noto nel mondo del hip-hop, alterna a questo stile, note diverse e sfumature indie.

I brani di ieri sera sono stati acclamati dal numeroso pubblico.Tra questi: “Essere liberi”, “Nei treni la notte”, “Lontana da me” “La musica non c’è”, “La strada è mia”, “Occhi rossi”, solo per citarne alcuni, tutti applauditissimi dai numerosi fan presenti.

Il ritorno del gruppo “From the Rooftop”, nato nel 2016, ha esaltato, ancora di più una serata dedicata alla musica di un grande artista.

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30