INFORMAZIONE
CULTURALE
Novembre 2022



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 6573
Articoli visitati
4733299
Connessi 5

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
SPETTACOLI
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
27 novembre 2022   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: SPETTACOLI


TUESDAY CLUB

IL TALISMANO DELLA FELICITA’
domenica 25 settembre 2022 di Giovanna D’Arbitrio

Argomenti: CINEMA, Film


Segnala l'articolo ad un amico

Tratto dall’omonimo romanzo di Anna Fredriksson, anche autrice della sceneggiatura, Tuesday Club - Il talismano della felicità, di Annika Appelin, ripropone il binomio amore-buona cucina già trattato da altri film, ma con qualche spunto che fa riflettere sul tema della condizione femminile.

Notevole la sceneggiatura della scrittrice Anna Fredriksson che ha ottenuto grande successo a livello internazionale in particolare con The Summerhouse,Amnesia, un thriller psicologico. I suoi libri hanno venduto finora oltre 700.000 copie. Il libro da cui è tratto il film, Tisdagsklubben, viene così presentato: “Karin ha sempre condotto una vita sicura e protetta, ma quando suo marito si trasforma in un estraneo decide che è il momento di dire basta. Gettando al vento la cautela, si iscrive a un corso serale di cucina asiatica avanzata e ottiene l’avventura di una vita. Il corso di cucina diventa la sua ancora di salvezza. Incontra nuove persone e impara a conoscere i propri punti di forza, il tutto mentre la sua passione per l’insegnante, il famoso chef Henrik, diventa sempre più elettrizzante.

Quando il corso volge al termine, la tensione tra loro si trasforma lentamente in un’attrazione crescente che porta all’infatuazione. Karin, che si considera vecchia e fuori tempo massimo, si rende conto invece che la sua vita non deve per forza avere una data di scadenza. Ma è davvero preparata ad abbracciare i suoi sentimenti e a mettere in gioco la sua esistenza sicura. E soprattutto: come può lasciare il suo compagno di una vita quando ha appena attraversato un grave trauma? “The Tuesday Club” è una versione svedese de “I ponti di Madison County”. È un romanzo sull’essere nella cosiddetta “età del sandwich”, bloccata tra genitori anziani, un partner, figli e nipoti che hanno tutti bisogno della tua attenzione. È anche una storia su scelte difficili e sull’innamorarsi follemente, appassionatamente e sorprendentemente più avanti nella vita”.

Il film si attiene alla trama del libro e racconta la storia di Karen (Marie Richardson), una donna di mezza età che crede di avere una vita tranquilla in una famiglia felice e una bella casa. Nel giorno del quarantesimo anniversario di matrimonio, tuttavia, scopre che suo marito Sten la tradisce (Björn Kjellman). Grande è delusione di Karen che per anni si è occupata solo della figlia e del marito, ma poi ella reagisce e decide che sia giunta l’ora di concentrarsi su se stessa. Quando una vecchia amica la invita a partecipare a un corso di cucina tenuto dal rinomato Chef Henrik, ritorna a coltivare la sua passione per la buona cucina e nello stesso tempo cerca di riflettere sul suo passato. Con l’aiuto delle sue amiche, quindi, si regala una seconda chance per dare una svolta alla sua vita. Film d’esordio della regista svedese Annika Appelin, è una pellicola ricca di personaggi ben delineati, nonché prelibate creazioni culinarie. Ed è soprattutto un film che riflettere divertendo, il ché non è facile in questi tempi così difficili.

Bravi gli attori tra i quali ricordiamo Marie Richardson, Peter Stormare, Carina M. Johansson, Sussie Ericsson, Björn Kjellman, Ida Engvoll, Maria Sid, Klas Wiljergård, Ramtin Parvaneh, Wilhelm Johansson, Ingvar Örner, Miran Kamala. Notevoli fotografia di Andreas Wessberg, le musiche di Lasse Enersen

Ecco il trailer ufficiale del film: https://www.youtube.com/watch?v=Pvd...

Giovanna D’Arbitrio