INFORMAZIONE
CULTURALE
Ottobre 2020



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5450
Articoli visitati
4432882
Connessi 6

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
26 ottobre 2020   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Poesie di CARLA LUISA ZUCCALA’


sabato 13 ottobre 2007 di Luciano De Vita

Argomenti: Arte, artisti


Segnala l'articolo ad un amico

Abbiamo il piacere di presentare delle poesie particolarmente belle della poetessa CARLA LUISA ZUCCALA’. La poetessa è stata presentata sul nostro sito nel dicembre 2006 nell’articolo che potete leggere CARLA LUISA ZUCCALA: Poetessa della natura. Le prime due poesie sono state qui pubblicate il 26 settembre 2007. Le seconde due sono state aggiunte il 13 ottobre.


JPEG - 8.7 Kb
SCULTURA DE PROFESSOR GIUSEPPE SANTEUSANIO

RAFFRONTO

ROMA giovedì 17-2-94 ore 2,56

 
L'amore
è un cavallo imbizzarrito.
Chetarlo.
Addolcirlo.
Accarezzarlo
fino a renderlo puledro
della tua sincerità.
Lasciarlo
alla libertà della prateria
immensa come la passione.

---

JPEG - 12.1 Kb
PITTURA DEL PROFESSOR ALFREDO BORGHINI

LAGO

Si alternava
il sole con la pioggia
come volesse dirmi:
conoscerai l'amore,
ma piangerai.
Il lago
si nascondeva
tra rami frondosi,
solleticanti il vetro
come fosse il mio viso
e le acque
s'infrangevano alla riva,
con ritmata monotonia.
Le gocce
picchiettavano la lamiera
ed il motore taceva
Era la scena di un attimo,
...ora,...la pagina del mio diario!

---

PENSIERO

Le sensibilità di un attimo
riportate su un foglio,                        
si amplieranno in ricchi pensieri
e preziosi ricordi.

RONCIGLIONE venerdì 7-9-2007 ore 1,30(c)

JPEG - 21.5 Kb
Foto di Raimondo Chiricozzi
Scattata presso lago di Vico Ronciglione (Vt)

DESIDERO SENZA SAPERE

Stenta il cielo
ad immergere nel tramonto
gli ultimi colori del sole.
Si appigliano tinte all'aria,    (aggrappano
come mortale alla vita,
mentre l'orizzonte assorbe attimi
specchiando tra le nubi passato,
volontà del poi.
....Ma indifeso il presente,
precipita nell'immensità dell'ignoto
....dove l'uomo,      (mentre
nella fretta del suo tempo,
cerca nell'infinito creazione
ed in se stesso....perché....

Riportiamo, di seguito, una poesia di Carla Zuccalà, un’artista di grande sensibilità, che riesce ad esprimere, in pochi versi, profonde emozioni, specie di fronte ad uno splendido paesaggio naturale, quale il Lago di Vico, nel mese di settembre. Le acque riflettono un cielo autunnale, ove i sogni si mescolano ai desideri più nascosti, mentre le onde si susseguono in un ritmo incessante, come soldati ignari del proprio destino. Ma i colori e i riflessi della luce sono effimeri e la limpidezza non dura in eterno….

---

INGANNO

RONCIGLIONE giovedì 6-9-2007

Fili di ombre
come soldati verso l'ignoto
del loro destino.
....E il sole colora dei passi
l'inganno
...in una limpidezza
incapace di eternità.
JPEG - 14.7 Kb
Foto di Raimondo Chiricozzi
Scattata al lago di Vico Ronciglione(Vt)