INFORMAZIONE
CULTURALE
Agosto 2022



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 6376
Articoli visitati
4697090
Connessi 12

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
12 agosto 2022   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

LA BIENNALE DI DANZA A VENEZIA

La Biennale di Venezia / Tutta la Biennale Danza con Dazed, AnOther, Nowness
sabato 16 luglio 2022

Argomenti: Arte, artisti


Segnala l'articolo ad un amico

Saranno le testate di Dazed Media (Dazed, AnOther, Nowness), spazi all’avanguardia per le nuove generazioni, a raccontare in tutte le declinazioni oggi disponibili – a stampa, digitale, canali video, piattaforme social – il 16. Festival Internazionale di Danza Contemporanea Boundary-less, diretto da Wayne McGregor e prodotto dalla Biennale di Venezia, che si svolgerà dal 22 al 31 luglio a Venezia. Per sapere proprio tutto della Biennale Danza, prima e durante i dieci giorni del Festival, con Dazed, AnOther e Nowness.

Su Dazed, il bimestrale nato nel 1991 per occuparsi di moda, cultura, arte, musica, film, politica e cultura giovanile, si troverà, in versione digitale sul sito e sul canale instagram, una panoramica della Biennale Danza. Guida d’eccezione: lo stesso Wayne McGregor, con suggerimenti sugli spettacoli, le compagnie, i danzatori e i coreografi invitati a Venezia, per scoprire i nomi più rappresentativi – sia giovani che già affermati - delle nuove tendenze artistiche.

Infine, due giornalisti di Dazed saranno a Venezia per raccontare la vita del 16. Festival Internazionale di Danza Contemporanea facendo la cronaca quotidiana, in diretta, di tutti i suoi eventi e i suoi protagonisti.

Notizie, rubriche, curiosità, un focus sugli eventi da non perdere e i momenti salienti della Biennale Danza si troveranno anche sul sito e il canale instagram di AnOther, guida moderna a tutte le identità di genere, rivista digitale e cartacea che offre un nuovo approccio alla contemporaneità esplorando come creatività e cultura influenzano il cambiamento.

Tutti i titoli della sezione che il 16. Festival dedica ai film - Dance Film Screenings – con presentazioni, rubriche, approfondimenti, troveranno spazio sul canale video culturale Nowness e i suoi profili social. Nowness è il canale video di Dazed Media che offre film d’arte, design, moda, beauty, musica, cibo e viaggi in dieci lingue. Tra gli artisti che hanno collaborato con Nowness: Björk, Adwoa Aboah, Nadia Lee Cohen, Flying Lotus, Harley Weir, Luca Guadagnino, Solange, Virgil Abloh.

Infine, un concorso metterà in palio i biglietti di alcuni spettacoli del 16. Festival di Danza Contemporanea della Biennale di Venezia per i lettori di Dazed e di AnOther.

Main sponsor della Biennale Danza è la casa di moda di lusso Bottega Veneta.

I programmi della Biennale Danza sono realizzati con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e sono sostenuti dalla Regione del Veneto. Il programma di Biennale College Danza è sostenuto dal Fondo Complementare al PNRR.