INFORMAZIONE
CULTURALE
Dicembre 2018



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4663
Articoli visitati
3977847
Connessi 9

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
14 dicembre 2018   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

GRACE KELLY LA PRINCIPESSA AMERICANA


venerdì 2 maggio 2014 di M. Elena Canzoni

Argomenti: Recensioni Libri


Segnala l'articolo ad un amico

di Robert Lacey
Frassinelli

- Frassinelli porta sugli scaffali italiani la vera biografia della principessa americana, firmata da Robert Lacey. In copertina c’è il suo volto, uno splendido volto, quello di Grace Kelly.

- Il ritratto che ne vien fuori non si limita all’icona indiscussa di classe, eleganza e bellezza che il grande schermo Hollywoodiano ha saputo immortalare. Grace era molto di più.

- E’ un vulcano dalla cima innevata, disse di lei Alfred Hitchcock. Da figlia sottomessa ad attrice talentuosa, da simbolo dell’America anni Cinquanta a cacciatrice di uomini, da diva distaccata ad affettuosissima madre di famiglia: Grace era tutte queste cose e molto altro, una donna di straordinario talento e carisma capace di coronare i suoi sogni, in ogni senso.

- Dopo due anni di ricerche e centinaia di interviste ad amici intimi e colleghi di lavoro, Robert Lacey ha scritto una biografia eccezionale, che si legge come il romanzo di un personaggio da leggenda.

- Eppure dietro il sorriso che ha fatto innamorare generazioni di spettatori e di lettori di rotocalchi, si nascondevano ombre, misteri, solitudine, ferite e segreti che rendevano la diva, una donna appassionata piena di contraddizioni.

- Grace Patricia Kelly nacque a Philadelfia il 12 novembre 1929 e divenne principessa di Monaco dal 1956 al 1982 anno in cui rimase vittima di un terribile incidente stradale sulla Costa Azzurra, a soli 52 anni.

- L’indagine dell’autore ripercorre le tappe più significative della camaleontica Grace, la diva dal fascino glaciale ma anche l’eterna bambina. La giovane che posa per la pubblicità del dentifricio, e l’amante che si tuffa in storie infuocate con Clark Gable e William Holden. La star premio Oscar e moglie del principe azzurro Ranieri.

Una delle più tristi storie da raccontare verrebbe da dire, ma non per lo specialista in bestseller biografici Robert Lacey che riesce a far brillare tutto il fascino e il mistero dietro cui si cela il volto di una donna immortale.