INFORMAZIONE
CULTURALE
Settembre 2017



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 1864
Brevi on-line  2106
Articoli visitati
3686565

Connessi 16

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
CINEMA
SPETTACOLO E COSTUME
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-17 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
13 settembre 2017   e  
21 settembre 2017



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL
table border="0" cellpadding="1" style="border-collapse: collapse" width="700"; id="table_int">

Articoli nella Rubrica

SPETTACOLO E COSTUME dell'anno 2017

Recensioni di spettacoli teatrali, lirici, artistici e commenti di costume

Articoli degli altri anni

ALLA RICERCA DELLA CULTURA PERDUTA

sabato 1 luglio 2017 di Manuela Angiolini
Mentre aumenta di giorno in giorno la comunicazione tramite web, telefonia, media e quant’altro, probabilmente vengono trascurati lo studio e la conoscenza di fondamentali nozioni culturali, specie tra le nuove generazioni che trascorrono il loro tempo sui social o sui watsapp, preferendo notizie sportive, di gossip, di informazione musicale a qualsiasi altra informazione politica, geografica, letteraria o storica. La famiglia e la scuola non riescono a colmare questi vuoti di (...)

VISITA ALLA GAY-ODIN, ANTICA CIOCCOLATERIA NAPOLETANA

Storica azienda, orgoglio e vanto di Napoli
giovedì 1 giugno 2017 di Giovanna D’Arbitrio
ll 19 Maggio 2017, un’interessante visita guidata alla “Gay-Odin” di Napoli ancora una volta ci ha resi più consapevoli e attenti alle eccellenze campane, spesso trascurate e poco conosciute per dar costantemente spazio ad aspetti negativi. La Gay-Odin, storica fabbrica situata in un antico palazzo liberty in via Vetreria, produce in modo artigianale una gamma raffinata e gustosa di cioccolato. La sua storia risale alla fine dell’800, quando Isidoro Odin, giovane (...)

SI DIMETTE IL SINDACO DI USSITA PER L’INDIFFERENZA DEL GOVERNO

martedì 16 maggio 2017 di Silvana Carletti
Ho sempre creduto (a mio modesto parere) che le priorità di un paese civile dovrebbero essere quelle rivolte alle emergenze che costringono migliaia di persone a modificare radicalmente la loro vita, perdendo i propri beni, primo fra tutti, la casa, oltre al lavoro e al vissuto quotidiano. Dopo il terremoto del 26 agosto 2016, uno dei più disastrosi che l’Italia ricordi, sono state effettuate soltanto sistemazioni provvisorie, abbandonando fino ad ora, qualsiasi iniziativa di (...)

Serena Autieri, sensibile interprete di Diana&Lady D.

Spettacolo di successo al Teatro Augusteo di Napoli
mercoledì 8 marzo 2017 di Giovanna D’Arbitrio
Nel giorno della FESTA DELLA DONNA 2017, mi è sembrato giusto dedicare un articolo ad una donna affascinante e infelice come Lady Diana, nonché alla sua valida interprete sulla scena, Serena Autieri, la bella e brava cantante-attrice napoletana, nota per la sua partecipazione a numerose fiction e spettacoli televisivi, film, musical e quant’altro. Lo spettacolo “Diana & Lady D”, in scena al “Teatro Augusteo” di Napoli fino al 19 marzo 2017, è scritto e (...)

OTTO MARZO

Una sceneggiatura riguardante l’educazione delle donne
martedì 7 marzo 2017 di Marcella Delle Donne
Per commemorare il rogo delle donne operaie in una fabbrica di New York, l’25 Marzo del 1911, e tutte le donne vittime della violenza e della cultura maschilista, l’autrice Marcella Delle Donne ha preparato questa sceneggiatura riguardante l’educazione delle donne ripresa da una storia vera avvenuta in un contesto molto familiare. EDUCAZIONE AL FEMMINILE Il sipario si apre sulla seguente scena: una stanza soggiorno con un armadio, un tavolo, due poltroncine, una piccola (...)

BURQA E BURQINI

Quando l’abbigliamento è l’Imam a deciderlo
mercoledì 1 marzo 2017 di Sandro Meardi
Le ondate migratorie pressoché incontrollate che in questi ultimi anni fanno approdare sul suolo europeo, segnatamente quello italiano, centinaia di migliaia di extracomunitari, generano, tra le tante manifestazioni pro o contro l’accoglienza e l’integrazione, un senso di disfatta per come l’Europa, direi in ordine sparso, affronta politicamente l’epocale gestione dei flussi migratori. Ma al di là di una politica comune che al riguardo stenta a decollare, è (...)

Il discorso di Capodanno.

Qualche riflessione sul Capodanno
domenica 1 gennaio 2017 di Michele Penza
La notte di S. Silvestro come di consueto la TV trasmetterà il discorso del Capo dello Stato che la buona gente ascolta di solito distrattamente, con un occhio alla bottiglia di spumante ed un altro al capitone che troneggia sul vassoio al centro tavola. Una sequenza ormai familiare di buone parole, di paterne esortazioni, di solenni affermazioni di sani principi ai quali sia chi parla che colui che ascolta finge ormai di credere più che altro per abitudine e per buona creanza. Fra i (...)