INFORMAZIONE
CULTURALE
Ottobre 2017



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 1883
Brevi on-line  2156
Articoli visitati
3699088

Connessi 13

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
CINEMA
SPETTACOLO E COSTUME
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-17 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
1 ottobre 2017   e  
22 ottobre 2017



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL
JPEG - 28.9 Kb
Paese mio
Copertina del libro

Ancora ricordi ed emozioni (Tipografia IMD LUCANA Aprile 2017)

Poesie e acquarelli che sgorgano dal cuore


martedì 6 giugno 2017 di Luciano De Vita, Odino Grubessi

Argomenti: Recensioni Libri
Argomenti: Ricordi
Autore del Libro : Antonio di Giulio


Segnala l'articolo ad un amico

Noi tre siamo gli amici al bar: Luciano, Guido ed io. Poi c’è Antonio che abbiamo conosciuto in palestra e che incontriamo alla mattina durante le nostre passeggiate e che ci ha donato questo suo libro.

Antonio non viene al bar perché, come ex dirigente generale dello stato, è molto più serio di due ingegneri ed un professore universitario. Ma Antonio, Antonio di Giulio, è anche un poeta.

Un poeta un poco romantico, un poco pessimista, un poco ottimista, ma sicuramente un conoscitore dell’animo umano.

Abbiamo letto la sua ultima opera, 66 poesie, pubblicate con il titolo di Ancora ricordi ed emozioni (Scandicci 2017) corredate da belle immagini realizzate dall’autore. Ripercorrendo la propria vita l’autore rievoca i propri ricordi belli e brutti. Canta la sua terra di origine, Pisticci (Mt) in terra lucana, e fatti di cronaca realmente accaduti. Ci ha veramente emozionato e ci ha coinvolto con il passare delle pagine.

Vorrei che poteste leggerle tutte, ma lo spazio è tiranno e riporto una di quelle che ci colpito di più.


E questa la vita

JPEG - 68.6 Kb
Il camino
Acquarello di Antonio Di Giulio

Chi ama
chi odia
chi prega
chi impreca
chi tace
chi ascolta
chi parte
chi torna
chi viaggia
chi resta
chi ride
chi piange
chi entra
chi esce
chi dorme
chi veglia
chi nasce
chi muore.
E’ questa
la vita!


E piove

JPEG - 66.8 Kb
Paese del sud
Acquarello di Antonio Di Giulio

Dal cielo coperto di nuvole nere
discende la pioggia su casa e giardini,
sui rossi gerani e sui leandri in fiore,
su tanti uomini che come impazzite
formiche, vanno in cerca di miraggi.

Ε piove sui vecchi malati che soli,
stipati in vecchie corsie d’ospedali.

Ε piove sull’uomo di strada che cerca
rifiuti lasciati da ricchi epuloni,
su padri che senza lavoro gridando
in piazza, lottan pe’ figli affamati.

Ε piove su tanti stranieri fuggiti
da terre lontane su vecchi barconi.
in cerca altrove di rifugio e fortuna.

JPEG - 71.4 Kb
Dai campi
Acquarello di Antonio Di Giulio

Ε piove su vecchi barboni che stesi
per terra, invocano con voce pietosa.
un po’ di moneta pel pane del giorno;
su cani randagi che senza padroni,
con gli occhi velati cercano dall’uomo
soltanto carezze e parole d’amore.

Ε piove su tanti amori finiti.
sul pianto dei figli perduti da madri.
da padri che cercano nuove avventure.

Ε piove a dirotto sui ladri di Stato.
su tanti statisti di vane promesse.
su turpi assassini di bimbe innocenti,
di donne violate nel fiore degli anni.

Ε piove su tutto quest’orbe terreno
lavandone il male che dentro ristagna.