INFORMAZIONE
CULTURALE
Giugno 2020



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5316
Articoli visitati
4374924
Connessi 7

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
5 giugno 2020   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Articoli nella Rubrica

LETTURE CONSIGLIATE dell'anno 2020

Recensioni librarie

Articoli degli altri anni

M.HOUELLEBECQ:IL FUTURO DELL’UMANITA’
I pericoli del progresso scientifico e tecnologico
mercoledì 3 giugno 2020 di Giovanna D’Arbitrio
Negli anni’40 George Orwell aveva previsto nel suo libro “1984” (Ninteen eighty four) un futuro inquietante per l’Umanità, omologata e resa schiava da un terribile dittatore, il Grande Fratello. E così in tempi di Covid 19 e sospetti su virus creati in laboratori scientifici, ci chiediamo con preoccupazione cosa potrebbe accadere, se i progressi di scienza e tecnica non dovessero avere come obiettivo il bene degli esseri umani. Ci son venuti in mente, pertanto, i (...)

JANE AUSTEN, tra sferzante ironia e femminismo
Breve excursus su vita, opere e film
martedì 26 maggio 2020 di Giovanna D’Arbitrio
Il recente film “Emma”, dell’esordiente regista, Autumn de Wilde, tratto dall’omonimo romanzo di Jane Austin, ancora una vota ha riacceso l’interesse verso la scrittrice, sempre attuale per il suo femminismo ante litteram e la sferzante ironia dei suoi dialoghi brillanti e caustici. Jane Austen, scrittrice britannica, figura di rilievo della narrativa neoclassica, conosciuta a livello mondiale, nacque nel 1775 a Stevenson, un piccolo villaggio (...)

MAURIZIO DI GIOVANNI: LA SERIE DI SARA
In arrivo il nuovo romanzo
domenica 10 maggio 2020 di Giovanna D’Arbitrio
Il noto giallista napoletano, Maurizio De Giovanni, qualche anno fa ha dato vita ad un personaggio davvero originale, quello di Sara, che ha dato il via ad una serie di successo (Ed. Rizzoli): 1)Sara al tramonto; 2)Le parole di Sara;3)Una lettera per Sara, l’ultimo della serie la cui uscita è stata rinviata a maggio2020 per la chiusura delle librerie dovuta al coronavirus Ci sembra giusto ricordare le caratteristiche del personaggio, nonché la trama in breve dei primi due libri. E (...)

LA FORZA DEL CARATTERE DI JAMES HILLMAN
Carattere e terza età
venerdì 17 aprile 2020 di Giovanna D’Arbitrio
Mentre si avvicina il periodo pasquale, continuiamo a rispettare il lockdown imposto dal coronavirus e leggiamo, o rileggiamo, libri interessanti, come “la Forza del Carattere - La vita che dura”, di J. Hillman (Ed. Adelphi), testo centrato sul tema della terza età Ho riletto con piacere questo libro alla luce dei tristi dati sulla mortalità degli anziani: se ne sta andando un’intera generazione che credeva di poter cambiare il mondo: sono i bambini usciti dalla guerra (...)

Primavera editoriale
ISIRA STORIA DI UNA DONNA CHE FIORISCE
ROMANZO DI FORMAZIONE
lunedì 16 marzo 2020 di Comunicato Stampa
In giornate in cui il governo ci invita a rimanere in casa, la lettura diviene il migliore viatico per affrontare il periodo di quarantena imposto e riuscire a svagare con la mente. Tra le novità editoriali più interessanti c’è “Isìra storia di una donna che fiorisce”, il nuovo romanzo di Claudio Proietti, scrittore, autore teatrale e regista di cortometraggi. La vicenda di Isìra ha le caratteristiche del Bildungsroman, il "romanzo di formazione", segue il percorso di (...)

GIOVANISSIMI
Un libro di Alessio Forgione
lunedì 16 marzo 2020 di Giovanna D’Arbitrio
Adolescenti e periferie In tempi di Coronavirus, anche se sono sospesi gli incontri del Club dei Lettori presso la Libreria Raffaello di Napoli, continuiamo a leggere i libri proposti in attesa di riprendere gli interessanti dibattiti con gli autori. Restando a casa in modo responsabile, la lettura di buoni libri ci aiuta a passare il tempo. Davvero interessante il libro “Giovanissimi”(Ed. NN, collana la Stagione) di Alessio Forgione, che dopo il suo esordio con “Napoli (...)

L’UNICA RAGIONE
Un libro di Vincenza Alfano
lunedì 9 marzo 2020 di Giovanna D’Arbitrio
Tra follia e amore Il coronavirus purtroppo ha bloccato anche gli incontri culturali come gli interessanti incontri con gli scrittori organizzati alla Libreria Raffaello di Napoli per il Club dei Lettori.Come membro del club, comunque, ho continuato a leggere i libri proposti e posso affermare che il libro di Vincenza Alfano, “l’Unica Ragione”(Ed.Homo Scrivens), è ben scritto, toccante e coinvolgente, anche se il tema trattato è molto drammatico. Sulla quarta di (...)

LA RAGAZZA DI ROMA NORD
di FEDERICO MOCCIA
domenica 23 febbraio 2020 di Silvana Carletti
Non avevo avuto finora l’occasione di leggere i libri di Federico Moccia: quattro grandi successi letterari e cinematografici. Quando è stato di recente pubblicato il suo ultimo lavoro: “ La ragazza di Roma Nord”, abitando, da sempre, in questo quartiere di Roma ove sono nati e cresciuti i miei figli, sono stata incuriosita dal titolo del testo e spinta a procurarmelo subito. Una vera sorpresa per me: un racconto coinvolgente dalla prima pagina all’ultima, quasi (...)

ADDIO FANTASMI, un libro di Nadia Terranova
Libreria Raffaello di Napoli: incontro con l’autrice
venerdì 24 gennaio 2020 di Giovanna D’Arbitrio
“Addio Fantasmi”, di Nadia Terranova (Ed Einaudi), è stato presentato mercoledì 22 gennaio 2020 alle 18.30 presso la Libreria Raffaello (via Michele Kerbaker, 35). Il dibattito tra l’autrice e il Club dei Lettori è stato condotto da Enza Alfano che ha pregato l’autrice di presentare in breve la sua opera per poi dare ampio spazio al dibattito con i membri del Club dei lettori. Durante l’interessante dialogo tra lettori e autrice non solo sono stati messi in (...)

LOUISA MAY ALCOTT E LE PICCOLE DONNE
Dai libri ai film
domenica 12 gennaio 2020 di Giovanna D’Arbitrio
Il recente film “Piccole Donne” (Little Women), scritto e diretto da Greta Gerwig, settimo adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Louisa May Alcott, riporta alla ribalta i romanzi di una scrittrice un tempo ben nota alle ragazze abituate a leggere, non avendo cellulari e social sui quali chattare. Prima quindi di commentare il nuovo film della Gerwig, ci sembra opportuno ricordare in breve vita ed opere della scrittrice e rievocarla oggi significa anche (...)