https://www.traditionrolex.com/30 FILM ITALY SARDEGNA FESTIVAL-Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Giugno 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7875
Articoli visitati
5811227
Connessi 36

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
14 giugno 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

FILM ITALY SARDEGNA FESTIVAL

Cagliari | Forte Village e Notorious Cinemas 7^ edizione, 20 – 23 giugno 2024
lunedì 20 maggio 2024 di Comunicato Stampa

Argomenti: CINEMA, Film


Segnala l'articolo ad un amico

Cannes, lunedì 20 maggio 2024 - Presentata oggi in conferenza stampa a Cannes la 7^ edizione di Filming Italy Sardegna Festival ideato e diretto da Tiziana Rocca, che si terrà dal 20 al 23 giugno a Cagliari e al Forte Village

La manifestazione si è affermata come unica nel suo genere perché lega per la prima volta Cinema e Televisione con proiezioni, incontri e presentazioni di film e serie televisive, coinvolgendo le più importanti distribuzioni e produzioni del piccolo e grande schermo insieme ai colossi dell’entertainment VOD e televisivo. Anche quest’anno il Filming Italy Sardegna Festival si svolgerà in collaborazione con APA - Associazione Produttori Audiovisivi, con il Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Cagliari, del Consorzio Costa Smeralda e con la collaborazione di Forte Village.

Annunciata oggi la presidente di giuria della sezione cortometraggi del Festival: Paz Vega, star spagnola riconosciuta a livello internazionale, protagonista di film come Parla con lei di Pedro Almodovar e Rambo: Last Blood con Sylvester Stallone. La madrina di questa nuova edizione del Festival sarà invece Ambra Angiolini, pluripremiata attrice e talentuosa interprete di film come Saturno contro di Ferzan Özpetek, Immaturi di Paolo Genovese e 7 minuti di Michele Placido.

Tiziana Rocca, General Director Filming Italy Sardegna Festival, ha dichiarato: “Sono molto felice di presentare qui a Cannes la settima edizione del Filming Italy Sardegna Festival. Un traguardo molto importante per un Festival che, soprattutto negli ultimi anni, è diventato un punto di riferimento per la promozione dei prodotti audiovisivi e per tantissimi giovani studenti che si sono avvicinati pieni di speranze e curiosità al mondo della settima arte. E ci siamo anche ritrovati a ricoprire il ruolo di apripista della stagione estiva cinematografica, riuscendo a fidelizzare tanti importantissimi talent, internazionali e italiani, che dopo sette anni considerano questo festival un caposaldo del settore.

Ed è con immenso piacere che presento oggi la presidente di giuria della nostra sezione cortometraggi, un’attrice internazionale che si è davvero fatta conoscere in tutto il mondo per la sua grande maestria: Paz Vega. La nostra madrina invece sarà del tutto italiana, la bravissima Ambra Angiolini, una delle attrici più talentuose della sua generazione. Ma saranno tantissimi gli ospiti presenti al Festival e che dialogheranno nelle masterclass con i giovani studenti delle scuole e delle università dell’Academy Cinema, come l’incredibile Bella Thorne che è oggi qui con noi, ma non posso ancora svelare tutti i nomi! Così come numerosissimi saranno i titoli, più di 50 ancora in via di definizione, che presenteremo tra film, documentari e serie televisive, internazionali e italiani, molti dei quali in anteprima assoluta.

Voglio ringraziare a tal proposito la Senatrice Lucia Borgonzoni, insieme alla quale promuoviamo anche quest’anno la bellissima iniziativa del Ministero della Cultura in collaborazione con Cinecittà e Anec, Cinema Revolution, che dà la possibilità anche al Filming Italy Sardegna di avere una grande programmazione di film estivi. E naturalmente un sentito grazie anche alla nuova Governatrice della Regione Autonoma della Sardegna, Alessandra Todde, all’Assessore del Turismo, Artigianato e Commercio della Sardegna, Franco Cuccureddu, e a Lorenzo Giannuzzi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Forte Village. Questa settima edizione sarà ancora più ricca di proiezioni, incontri e presentazioni di film e serie televisive, in cui coinvolgeremo le più importanti distribuzioni e produzioni del piccolo e grande schermo insieme ai colossi dell’entertainment VOD e televisivo”.

La Senatrice Lucia Borgonzoni, Sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura, ha commentato: “A Tiziana Rocca e alla sua meravigliosa squadra i miei migliori auguri per la riuscita della nuova edizione di Filming Italy Sardegna Festival. Anteprime, proiezioni, grandi ospiti internazionali, momenti di incontro e confronto su temi di stretta attualità: appuntamento che con gli anni si è sempre più consolidato e strutturato, il Festival è diventato un’occasione non solo di promozione, ma anche di riflessione. Sono certa che anche quest’anno saprà accendere un faro sull’Italia, restituendo al mondo l’immagine di un Paese che sa fare cinema e dalle bellezze uniche”.

La Presidente della Regione Autonoma della Sardegna, Alessandra Todde, ha dichiarato: “Questa è una manifestazione importante per tutto il mondo del cinema e siamo contenti che a darne risalto sia proprio Cagliari. Il Festival valorizza la Sardegna dal punto di vista artistico e culturale e ci auguriamo possa attrarre tanti turisti e tanti giovani appassionati”.

Lorenzo Giannuzzi, CEO e General Manager Forte Village, ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di rinnovare la collaborazione con Tiziana Rocca e di ospitare al Forte Village questa nuova edizione del Filming Italy Sardegna Festival, un evento ormai istituzionalizzato e unico nel suo genere che nel corso degli anni ha attratto in Sardegna alcuni tra i più grandi nomi del cinema internazionale. Fin dai suoi esordi, abbiamo creduto nella forza di questo progetto, consapevoli del suo potenziale per amplificare a livello internazionale la visibilità del nostro Resort, con la sua straordinaria unicità caratterizzata da un’ampia offerta di attività e servizi esclusivi, oltre alla bellezza inconfondibile della nostra Isola. Anche questa nuova edizione, grazie al notevole lavoro di Tiziana Rocca e al supporto della Regione Sardegna, si preannuncia spettacolare, con la partecipazione di numerose stelle di fama internazionale e un ricco programma di eventi che li vedrà protagonisti. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto al Forte Village a tutti gli ospiti di questa nuova edizione del festival e di offrire, ancora una volta, un’esperienza indimenticabile a tutti coloro che parteciperanno”.

Attesa ospite del Festival, l’attrice e cantante statunitense Bella Thorne, a cui verrà consegnato il Filming Italy International Award per il suo cortometraggio esordio alla regia Paint Her Red, che sarà proiettato durante il Festival.

Ancora in via di definizione il ricercato parterre di ospiti che arriverà in Sardegna da tutto il mondo e il ricco programma che - anche a sostegno dell’apertura estiva delle sale e dell’iniziativa Cinema Revolution - vanterà oltre 50 titoli, molti dei quali in anteprima, tra film internazionali, italiani, documentari, opere restaurate, serie televisive e cortometraggi. Tra i film in anteprima assoluta, Cult Killer, thriller che vede protagonista Antonio Banderas e il film horror diretto da Michael Mohan Immaculate con Sydney Sweeney e Benedetta Porcaroli. Tra le proiezioni speciali, il quinto capitolo del franchise di Mad Max targato Warner Bros. Pictures, Furiosa: A Mad Max Saga con Anya Taylor-Joy e Chris Hemsworth.

In programma anche un panel istituzionale, in collaborazione con APA - Associazione Produttori Audiovisivi, che vedrà coinvolti i maggiori esponenti del settore culturale e cinematografico nazionale e una masterclass speciale, in collaborazione con il Nuovo IMAIE, in cui alcuni giovani attori appartenenti alla collecting avranno modo di confrontarsi con alcuni dei protagonisti del cinema italiano e internazionale.

Tra i diversi premi che saranno consegnati durante quest’edizione, ritorna lo storico premio ideato dal giornalista Antonello Sarno e dedicato al maestro Nanni Loy, uno dei registi più interessanti e visionari della nostra tradizione cinematografica e televisiva. Verrà altresì assegnato il Premio in onore di Pietro Coccia, il più noto fotografo del cinema italiano e grande amico del Festival.

Confermata la vicinanza alle donne, si rinnova la collaborazione con Women in Film, Television & Media Italia, associazione no-profit nata negli anni ‘70 negli USA e arrivata in Italia nel 2018, dove è diventata un punto di riferimento nel settore audiovisivo e media. In questa occasione, Women in Film, Television & Media Italia presenterà al pubblico del Festival alcuni cortometraggi.

In collaborazione con l’Università degli Studi di Cagliari e con il Professore Ordinario di Linguistica Italiana presso l’Università degli Studi di Cagliari, Massimo Arcangeli, dopo il successo delle scorse edizioni, anche quest’anno si è deciso di istituire un premio dedicato ai corti cinematografici: Filming Italy Sardegna - In Corto (VI edizione). I temi fissati quest’anno per l’iniziativa sono la pace, l’ambiente e la violenza di genere. L’attrice internazionale Paz Vega sarà a capo della giuria d’eccezione dedicata a questa sezione, composta da Claudio Bisio, Claudia Gerini, Paola Minaccioni, Salvatore Esposito, Margherita Mazzucco, Stefano Arduini, Andrea Minuz, Christian Uva, oltre al Professor Massimo Arcangeli e Tiziana Rocca. I corti vincitori saranno trasmessi su Rai Cinema Channel e sulla piattaforma MyMovies.

Inoltre, per sottolineare l’importanza della lingua italiana, in collaborazione con l’associazione La parola che non muore, il festival dell’italiano Parole in cammino e la casa editrice Zanichelli, verrà lanciata l’iniziativa Boomer contro Zoomer, in cui giovani e adulti si sfideranno all’ultima parola.

In questa edizione, un cortometraggio dedicato all’ambiente verrà premiato da Enel Energia, che da anni si occupa di sostenibilità e tutela ambientale.

Anche quest’anno, il maestro orafo Gerardo Sacco, con l’estro e lo stile unico che lo contraddistinguono, realizzerà in esclusiva i premi per il Festival.

Filming Italy Sardegna Festival si avvale anche quest’anno della partnership con Italy for Movies (www.italyformovies.it), il portale delle location e degli incentivi alla produzione realizzato da Cinecittà in collaborazione con Italian Film Commissions e coordinato dalla Direzione generale Cinema e audiovisivo del MiC. Il portale, disponibile anche in versione app scaricabile sugli store digitali, fornisce tutte le informazioni utili su location e incentivi disponibili per chi vuole girare in Italia il proprio film, oltre a notizie di settore e tantissime curiosità e suggerimenti di viaggio per gli appassionati che vogliono visitare i luoghi dei film.

Tanti i personaggi presenti in Sardegna durante le sei edizioni precedenti: Harvey Keitel, Elena Sofia Ricci, Elizabeth Olsen, Heather Graham, Valeria Golino, Vanessa Hudgens, Claudia Gerini, Marta Nieto, Martina García, Rachel Brosnahan, Darko Perić, Valeria Mazza, Claudio Bisio, Sabrina Impacciatore, Gianmarco Tognazzi, Can Yaman, Donatella Finocchiaro, Julie Taymor, Josh Hartnett, Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, Winston Duke, Édgar Ramírez, Anne Parillaud, Kabir Bedi, Maxi Iglesias, James Franco, Cuba Gooding Jr., Regina King, Justin Hartley, Annabelle Belmondo, Joe Cortese, Massimo Ghini, Teresa Saponangelo, Euridice Axen, Marcello Fonte, Giuseppe Zeno, Jasmine Trinca, Filippo Nigro, Massimiliano Bruno, Antonia Liskova, Sarah Felberbaum, Carlotta Natoli, Giulio Scarpati, Nina Zilli, Adriano Panatta, Giuseppe Maggio, Tosca, Roberta Giarrusso, Lina Sastri, Remo Girone, Giulia Bevilacqua, Daniele Pecci, Margareth Madè, Susy Laude, Dino Abbrescia, Adolfo Margiotta, Elisa Amoruso, Francesca Archibugi, Paola Cortellesi, Riccardo Milani, Matt Dillon, Isabelle Huppert, Carol Alt, Ilenia Pastorelli, Toby Jones, Eva Longoria, Joaquim de Almeida, Michele Placido, Catrinel Marlon, Cristina Comencini, Joanne Froggatt, Paolo Genovese, Sylvia Hoeks, Paola Minaccioni, Maria Sole Tognazzi, Marta Milans, Violante Placido, Ficarra e Picone, Gabriele Muccino, Marisa Tomei, Arisa, Giorgio Pasotti, Nat Wolff, Darren Criss, Lola Ponce, Melissa George, Jesse Williams, Stefania Spampinato, Martina Colombari, Erin Richards, Patricia Arquette, William Baldwin, Enrico Brignano, Isabella Ferrari, Christopher Walken, Dennis Quaid, Daniela Melchior, Alessandro Nivola, Emile Hirsch, Emmanuelle Béart, Clotilde Courau, Dominc West, Samuel Arnold, Bruno Gouery, Charlie Murphy, Jean-Paul Salomé, Nasim Eshqi, Matteo Garrone, Francesca Chillemi, Fausto Brizzi, Gabriele Lavia, Lodo Guenzi, Volfango De Biasi, Ricky Memphis, Ilaria Spada, Marco Bocci, Pietro Sermonti, Martina Stella, solo per citarne alcuni.

Il Filming Italy Sardegna Festival gode del patrocinio di: MiC - Ministero della Cultura;

DG Cinema del MiC; Ministero del Turismo; Regione Autonoma della Sardegna; Comune di Cagliari;

in collaborazione con CINECITTÀ; ANICA; ANEC; AGIS; ITA - Italian Trade Agency; CONI; Centro Sperimentale di Cinematografia; 100 Autori; SNCCI; Roma Lazio Film Commission; Italy for Movies; CNA; Consorzio Costa Smeralda.

Official Thanks: Cartier.

Main Partner: Intesa Sanpaolo, Enel, Cotril, Montegrappa, Guess.

Official Partner: Fondazione di Sardegna.

In collaborazione con: ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo. In collaborazione con: NUOVOIMAIE. In collaborazione con: Fondazione Marche Cultura, Marche Film Commission, Let’s Marche. In collaborazione con: APA - Associazione Produttori Audiovisivi.

Partner Tecnici: Illy, San Pellegrino, Peroni Nastro Azzurro, Berlucchi Franciacorta, Gerardo Sacco, Bibanesi, Bortolomiol, Pallini, Doria 1905, Il Lemoncetto, Branca Menta Carpano, Waterdrop, Premiata Officina Lugaresi, Bobocono, Vetz Aperitivo Superiore, Cantine Damilano, Cantina Gostolai, Cantine Locci Zuddas, Cantine Pauli’s Monserrato, Azienda vitivinicola Ferruccio Deiana, Seev Cosmeceutical, Generali Assicurazioni, Aeroporto di Cagliari, Fun Food Italia, Pino Chiodo Cinema Engineering, Azienda Agricola Antonella Corda, Ricola, Tomarchio Bibite, Simone Larocca, Lome Super Fruit, Nero LifeStyle, Cantina Chervu, Cantina Gianluigi Deaddis, Making Beauty Master Academy di Chiara Corsaletti.

Special thanks: Notorious Cinemas.

Media Partner: Affaritaliani.it, Best Movie, Box Office, Ciak, Cinecittanews.it, Cinematografo, Corriere della Sera, Film 4 Life, Fortune Italia, Grazia, MyMovies, RAI Cinema Channel, RAI Radio 2, The Hot Corn, Variety.

Con la partecipazione di: Rai Cinema, Rai Cinema Channel e Rai Fiction, SKY Italia, National Geographic, Netflix, Eagle Pictures, Notorious Pictures, Vision Distribution, Universal Pictures International Italy, Amazon, Amazon Prime, 01 Distribution, Warner Bros., Minerva Pictures, Leone Film Group, BIM, Medusa, Fremantle, Disney, ILBE Group, Groenlandia, Sony Pictures.

Con la partecipazione di: Women in Film, Television & Media Italia.

Solidarity Project: Sarah’s Trust e Fare Ambiente.

@FILMING.ITALY

www.filmingitalysardegnafest...

Info | Agnus Dei: tizianaroccacomunicazione@gmail.com

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30