https://www.traditionrolex.com/30 FABIO GRAVINA in 'NA PECORA VIZIOSA -Scena Illustrata WEB

INFORMAZIONE
CULTURALE
Luglio 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7986
Articoli visitati
6162450
Connessi 8

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
23 luglio 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

FABIO GRAVINA in ’NA PECORA VIZIOSA

AL TEATRO PRATI
giovedì 22 febbraio 2024 di Comunicato Stampa

Argomenti: Teatro


Segnala l'articolo ad un amico

Per il 25° anniversario di attività artistica del Teatro Prati di Roma QuartaParete presenta fino al 28 gennaio 2024 FABIO GRAVINA in “ ‘NA PECORA VIZIOSA” commedia in tre atti di Eduardo Scarpetta regia di Fabio Gravina

Con Mara Liuzzi, Antonio Lubrano, Paola Fulciniti, Eduardo Ricciardelli, Flora Giannattasio,Raffaele Balzano,Carmine Iannone. Scene e costumi di Francesco De Summa Musiche di Mariano Perrella

COMUNICATO STAMPA

Con il debutto della commedia di Eduardo Scarpetta “ ‘na pecora viziosa”, al Teatro Prati di Roma proseguono i festeggiamenti per il 25° Anniversario dalla nascita di questo autentico cammeo capitolino dove gli autori di tradizione partenopea la fanno da padrone. A confermarcelo è senza dubbio la scelta del direttore artistico, l’attore e regista Fabio Gravina, di improntare questa importante stagione sul repertorio di Eduardo Scarpetta accompagnando così il pubblico nel mondo della risata attraverso la rappresentazione di quattro commedie grazie alle quali lo spettatore può avvicinarsi con ironia al suo mondo di personaggi borghesi, come i protagonisti di “ ‘O scarfalietto” altresì a quello dei bassi come nel caso di “3 calzoni fortunati” seguendo le vicissitudini di una delle sue maschere preferite ovvero Felice Sciosciammocca, rappresentato nella brillante trama di “ ‘na pecora viziosa” in uno spaccato sociale decisamente borghese, attorno al quale si sviluppa una divertente quanto intricata vicenda matrimoniale ove moglie e amante si incontrano e si scontrano a ovvio discapito del fedifrago marito.

Interpretata e diretta da Fabio Gravina che ha ritagliato per sé il ruolo protagonista, “ ‘Na pecora viziosa” si avvale di un cast di professionisti di matrice campana perfettamente calati nei personaggi disegnati dall’autore a cominciar da Mara Liuzzi, moglie imperativa e accentratrice; Antonio Lubrano, cognato succube ma alquanto sornione; Paola Fulciniti, amante ingenua e indagatrice; Eduardo Ricciardelli aspirante marito di una giovanissima “cocca di papà” l’attrice Flora Giannattasio; Raffaele Balzano, amante abbandonato e assetato di vendetta ed infine Carmine Iannone, cameriere fedele ma un po’ tonto di casa Sciosciammocca. Otto, quindi, gli attori in scena a conferma di una scelta imprenditoriale che unisce alla qualità dei testi di tradizione un investimento in scenografie e costumi economicamente importante che permette solo ad allestimenti di lunga tenitura il raggiungimento del pubblico e un incremento del botteghino.

“Curcio, Fayad, Peppino o Eduardo De Filippo hanno sempre fatto parte del nostro repertorio” afferma Gravina con convinzione “ma ho deciso di dedicare a Eduardo Scarpetta l’intera stagione del nostro 25° anno di attività, riflettendo su quanto fosse stato il successo del nostro “medico dei pazzi” la scorsa stagione. Al di là della nostra capace interpretazione del testo credo sia dipeso anche dalla necessità, dal bisogno che gli spettatori avessero di ricominciare ad incontrarsi per ridere assieme dopo le restrizioni sociali dettate dalla pandemia.”

La commedia “’ na pecora viziosa” resterà in scena con repliche serali alle ore 21 dal martedì al venerdì, doppia il sabato alle 17 ed alle 21 nonché pomeridiana alle 17 la domenica, fino al 24 marzo 2024 per cedere poi il posto a “ ‘a nanassa” altra commedia in tre atti firmata da Scarpetta. Informazioni ulteriori inerenti le modalità di prenotazione o sul singolo spettacolo possono essere richieste al numero 06 39740503 o visitando il sito www.teatroprati.it

Ufficio Stampa MARA FUX Cell. 3392130580

 

https://www.traditionrolex.com/30https://www.traditionrolex.com/30