INFORMAZIONE
CULTURALE
Marzo 2024



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 7575
Articoli visitati
5054057
Connessi 9

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
MUSICA E SPETTACOLO
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
3 marzo 2024   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

SIMONA MOLINARI

“CANCIÒN DE LAS SIMPLES COSAS” featuring PAOLO FRESU
venerdì 2 febbraio 2024 di La Redazione

Argomenti: Arte, artisti


Segnala l'articolo ad un amico

da venerdì 2 febbraio AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

(tratto dal progetto musicale “Hasta siempre Mercedes” in omaggio a Mercedes Sosa)

L’artista è in tour con “El pelusa y la negra”, lo spettacolo di e con Cosimo Damiano Damato

MILANO @Teatro Carcano - 28 marzo ROMA @Auditorium Parco della Musica, Sala Petrassi - 18 maggio

Dopo “Gracias a la vida”, pubblicato lo scorso novembre, è da oggi disponibile sui principali digital store il nuovo brano di SIMONA MOLINARI “Canciòn de las simples cosas”, featuring PAOLO FRESU https://SimonaMolinari.lnk.to/canci...

Si tratta di una delle canzoni più famose di Mercedes Sosa, che la cantautrice italiana ha inserito nell’album “ Hasta siempre Mercedes” in omaggio alla voce argentina più potente e influente di tutta l’America Latina, simbolo della sua terra e della lotta per la pace e i diritti civili contro la dittatura. L’album, uscito in formato cd, è disponibile in esclusiva solo sullo store BMG https://bmgstore.it/prodotto/cd-has...

Ognuno torna lí dove ha amato la vita, le piccole cose, anche quando davanti a noi c’è una tavola ricca. Si torna ad ogni stagione, pensando di ritrovare le persone amate, la stessa vita e lo stesso sè, pensando di tornare a raccogliere il miele dei nostri giorni migliori. Ma non è tornando indietro che ci si ritrova. Ci si ritrova imparando a sostare nel presente.

Così Simona Molinari a proposito del brano:“ Questa canzone è una poesia universale. Ne ho voluto produrre una versione molto intima, con pochi strumenti ben calibrati. Un dialogo a tre voci che si inseguono e si intersecano. Paolo inizia portandoci in un’altra dimensione, tra passato e presente fatto di nostalgia: il piano, quasi ipnotico, lo sorregge e sorregge me che do suono alle parole. Mi piace pensare di non averla cantata questa canzone, ma di averla suonata”

JPEG - 21.1 Kb
SIMONA MOLINARI

Simona Molinari è attualmente in tour nei teatri con lo spettacolo “El Pelusa y La Negra”. La vedremo il 28 marzo a Milano (Teatro Carcano) e il 18 maggio a Roma (Auditorium Parco della Musica, Sala Petrassi). Sul palco, un intreccio di musica e dialoghi visionari fra Diego Armando Maradona e Mercedes Sosa. A dare voce alla ‘cantora’ argentina è naturalmente la Molinari che si rivela sofisticata cantattrice alle prese con i monologhi (scritti da Cosimo Damiano Damato, che recita anche la parte di Maradona), scanditi da un viaggio musicale d’autore con un canzoniere potente, commovente e civile. Gli arrangiamenti e la direzione musicale sono affidati al Maestro Valentino Corvino con il Sudamerica Quartet.

Social network Simona Molinari: Instagram: Simona Molinari Facebook: Simona Molinari Twitter: Simona Molinari

Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency Tel. 06 32651758 r.a.- info@danielemignardi.it www.danielemignardi.it -