INFORMAZIONE
CULTURALE
Ottobre 2020



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5452
Articoli visitati
4433480
Connessi 7

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
28 ottobre 2020   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

"Incontri di anime" in mostra dal 27/11 al 10/12/2010 a Frascati


giovedì 9 dicembre 2010 di Comunicato Stampa

Argomenti: Arte, artisti


Segnala l'articolo ad un amico

Presso l’erboristeria biologica “ALCHIMIE BIO ART” Via Principe Amedeo 12-16 Frascati

- - -

Il prof. Elio Mercuri scrive su questa mostra di Giovanna Mancori e Paola Grechi:

Giovanna vive nell’esistenza la tensione dell’arte di liberare lo sguardo dall’illusione di mondo e raggiungere le forme dell’anima.
Sono segni, per lei più, colori che si cercano nella nuova dimensione che nella loro fluttuazione creano, oltre, lo spazio dell’apparenza.
Tocchi leggeri, toni tenui di colori che a poco a poco si compongono in un orizzonte-arcobaleno nel quale avvertire la musica della comunicabilità dell’anima nel ritrovarsi nell’anima del mondo: presenze che danno consistenza ai percorsi dell’acqua del colore; memoria di origine, di cosmo che consuma nell’ansia di dolore del mondo.
Ancora una volta una fragile figura di donna al limite dell’ansia e dei patimenti realizza le forme dell’arte archetipale; della liberazione e presto della libertà.

L’immagine, sincera, tenerissima che Paola ha tracciato di sé, è presentazione espressiva del suo lavoro; di più della sua anima gentile.
Assistente di volo Alitalia, ha avuto modo di conoscere tanto di mondo; con la sua macchina fotografica a fermare le emozioni più forti
Un percorso ne1 mondo che sempre più ha coinciso con il viaggio dell’anima, nell’incontto con l’anima di ogni presenza. Un ruolo decisivo ha assunto il suo incontro con l’India, sempre più vissuta come rivelazione dietro la suggestione del costume, la bellezza del luogo, della spiritualità di un popolo.
Ne ha respirato ogni istante nella dimensione dell’eternità; vissuto ogni emozione, di un viaggio di luce, o del colore di un abito, certa del dialogo che da comunicabilità all’anima.
Sono felice di esserle vicino in questo suo viaggio dell’anima mentre il suo sguardo abbraccia un nuovo orizzonte di senso, l’arcobaleno del ritorno, nel ‘ritmo della musica degli dei.

JPEG - 382.4 Kb
Locandina