INFORMAZIONE
CULTURALE
Gennaio 2021



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5552
Articoli visitati
4472182
Connessi 7

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
18 gennaio 2021   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: EDITORIALI


LA BOLLA DE SAPONE

di Trilussa
domenica 27 dicembre 2020

Argomenti: Letteratura e filosofia


Segnala l'articolo ad un amico

Pubblicheremo giornalmente una poesia di autori celebri per risvegliare in noi sentimenti, emozioni e ricordi che, forse, avevamo dimenticato

La bolla de sapone

Lo sai che d’è la bolla de sapone?
L’astuccio trasparente d’un sospiro _che uscita da la canna vola in giro
sballottolata senza direzzione
pe’ fasse cunnolà come se sia
dar vento stesso che la porti via.

Una farfalla bianca un certo giorno
ner vedé quella palla cristallina
che rispecchiava come na’ vetrina
tutta la robba che c’aveva intorno
j’agnede incontro e la chiamò
- Sorella! Fammete rimirà, quanto sei bella!
Er cielo er mare l’arberi e li fiori
pare che t’accompagnino ner volo
e mentre rubbi in un momento solo
tutte le luci e tutti li colori
te godi er monno e te ne vai tranquilla
ner sole che brilluccica e sfavilla.-

La bolla de sapone je rispose
- So’ bella sì, ma duro troppo poco.
La vita mia che nasce per un gioco
come la maggior parte delle cose
è una goccia e tutto quanto
finisce in una lacrima di pianto!-