INFORMAZIONE
CULTURALE
Febbraio 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4741
Articoli visitati
4016170
Connessi 13

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
19 febbraio 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: EVENTI


18 maggio 2013 Pittura Estemporanea al Borgo Sant’Eligio e Piazza Mercato (Napoli)


giovedì 25 aprile 2013 di Comunicato Stampa

Argomenti: Arte, artisti


Segnala l'articolo ad un amico

VIII Concorso di Pittura Estemporanea "L’Arte al Borgo Sant’Eligio e Piazza Mercato"

L’estemporanea di pittura è una formula di partecipazione attiva che vede coinvolti artisti che proprio nel tempo stabilito per la stesura e realizzazione del loro punto di vista, nel luogo deputato, vengono a creare un corollario di colori, linee e sentimenti che in quel tempo dato sono la risultanza della loro emozione, della loro interpretazione libera, di quel che l’occhio vede e il cuore immagina. Importante e prima forma di partecipazione che pur vedendo le opere come unicum immaginario ed immaginifico, non creano differenze di età, di provenienza, di pensiero, insomma offre un momento di confronto, di apertura verso linguaggi altrui, pone le basi della convivenza civile, offre l’alternativa al luogo chiuso, si pone quindi, come universo aperto verso chiunque si proponga con la propria opera ad un istantanea che sappia dedicare al luogo un punto di interpretazione attivo.

JPEG - 139.8 Kb
VIII Concorso di Pittura Estemporanea

L’Associazione Culturale Storico Borgo Sant’Eligio e il Consorzio Antiche Botteghe di Piazza Mercato, da anni offrono questa libera opportunità di dire la propria, in arte a centinaia di artisti provenienti da tutta Italia ed anche a stranieri affascinati da gli antichi luoghi storici della città di Napoli. L’ultima edizione ha visto ben 92 artisti ed altrettanti punti di vista dedicati a questo luogo affascinante che nel suo perimetro include anche Piazza Mercato, un insieme di monumenti che farebbero felice qualsiasi città del mondo. Quindi una manifestazione che ha raggiunto grandi numeri, ma soprattutto ha sedimentato un percorso insieme agli artisti di tutte le età, nella zona della città che sembra dimenticata, nei luoghi che hanno scritto la storia, che sono nell’oblio, ma che con forza e passione pretende, di essere luogo vivo, colorato, positivo, proiettato nel futuro.

Ecco che a Napoli l’estemporanea di pittura “L’arte al Borgo Sant’Eligio e Piazza Mercato” raccoglie le istanze degli operatori commerciali, della gente comune che ci abita, dei turisti che la ammirano, delle Istituzioni che la sfruttano. Un associazione del territorio, una persona del territorio, un’attività del territorio: Enzo Falcone presidente dell’Associazione e tipografo nell’anima oltre che con la memoria storica di un’arte che si sta perdendo e che sta provando a dotare la zona di un Museo dell’Arte della Stampa come fruibilità futura, come volano per la zona, come regalo alla città.

Estemporanea aperta a tutti, senza quota di partecipazione, per artisti affermati e giovani allievi, insomma un happening per vivere insieme una giornata d’arte, di amicizia e di amore per la propria città.

Gianni Nappa

18 maggio 2013 dalle ore 8,30 alle ore 14,00
Napoli – Borgo Sant’Eligio e Piazza Mercato
Info: Enzo Falcone
tel. 081.5544834
enfalcone@gmail.com
borgosanteligio@gmail.com

 



  • 18 maggio 2013 Pittura Estemporanea al Borgo Sant’Eligio e Piazza Mercato (Napoli)
    25 aprile 2013, di Luciano De Vita

    Una opportunità per gli artisti poco noti di farsi conoscere.