INFORMAZIONE
CULTURALE
Ottobre 2020



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5432
Articoli visitati
4426569
Connessi 9

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
1 ottobre 2020   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: EVENTI


ESTATE A CAPALBIO


mercoledì 12 luglio 2006

Argomenti: Società


Segnala l'articolo ad un amico

UN VIAGGIO DA NEW YORK A BUENOS AIRES PASSANDO PER L’ITALIA

La Cicero & Partners è lieta di annunciare un’estate a Capalbio ricca di eventi e mostre dedicate alla scultura contemporanea e alla fotografia. Non solo, ma per la prima volta Capalbio si veste dei colori dell’Argentina grazie a Buenos Artes, marchio creato dalla Cicero & Partners per celebrare la cultura, le tradizioni e le arti dell’eclettica capitale argentina. Da luglio a settembre 2006 “Il Frantoio”, storico punto d’incontro, ospiterà le opere di Bettina Werner, “Regina del Sale”, del fotografo Riccardo Del Fa e dedicherà il mese di agosto a Buenos Artes e all’Argentina.

Bettina Werner: The Queen of Salt

Inaugura venerdì 7 luglio alle 20.30 la mostra dedicata all’italo-americana Bettina Werner, artista di fama internazionale, le cui opere sono interamente realizzate con il sale tramite una tecnica da lei elaborata 20 anni fa. Milanese di nascita, newyorkese di adozione, la Werner è l’unica italiana ad essere stata ospitata con una mostra personale al Whitney Museum di New York, rigorosamente dedicato agli artisti americani. Le sue opere sono presenti nelle più importanti collezioni statunitensi tra cui la Chase Manhattan Bank, la collezione di Herbert e Dorothy Vogel alla National Gallery di Washington DC, le collezioni di Martin Margulies a Miami e del Detroit Museum. Bettina Werner è inoltre menzionata nei più importanti testi d’arte contemporanea tra cui “Arte del Novecento” e “Arte Moderna” di Giulio Carlo Argan usati come manuali nelle università italiane.

Quest’anno segna una tappa importante nel suo percorso artistico: 20 anni di carriera, che verranno celebrati nelle sedi più prestigiose del mondo, attraverso una serie di mostre ed eventi speciali. Presso “Il Frantoio” di Capalbio, fino al 23 luglio, l’artista presente all’inaugurazione, esporrà, oltre ad una serie di opere d’arte selezionate per l’occasione tra le sue collezioni, anche il “caftano di sale“, opera realizzata in occasione dell’iniziativa “Un caftano per l’AIRC”, ospitata al palazzo della triennale di Milano, per l’evento “Castani del Marocco. I tesori del Sole”.

Riccardo del Fa: “Similatitudini”, un viaggio fotografico per il mondo

In contemporanea con la mostra di Bettina Werner, dall’ 8 al 23 luglio esporrà il fotografo toscano Riccardo del Fa con Similatitudini. L’artista, originario di Piombino, inizia a scattare foto in giro per il mondo e con esse sperimenta innovative fusioni tra immagini e musica.

I risultati di tali sperimentazioni verranno esposti a “Il Frantoio”, dove presenterà anche la sua ultima creazione “Similatitudini”: un’emozionante opera di Videoart accompagnata da una mostra fotografica, basata sulle immagini più significative del video.

BUENOS ARTES: celebrazione della cultura e dell’arte argentina

Dal 29 luglio al 3 settembre 2006 “Buenos Artes” porta l’Argentina a Capalbio: un’enorme nazione e terra incantevole si unisce con passione ad un piccolo borgo medioevale situato nel cuore della Maremma Toscana, punto di incontro di opinion leader, imprenditori, politici, giornalisti e uomini d’arte e di cultura. “Buenos Artes” è un marchio che nasce da una passione intensa ed immediata per una terra eclettica e straordinaria, l’Argentina, e trasmette l’affascinante impatto con la sua capitale, Buenos Artes, città cosmopolita dalle mille facce e di una vivacità culturale unica.

Evento ideato da Cicero & Partners, diventa il concept di cui la terra toscana si anima per 5 settimane evocando le atmosfere, la storia e le tradizioni argentine. Il pubblico godrà delle opere di straordinari artisti argentini, noti pittori, scultori, fotografi e stilisti e potrà avvicinare anche elementi di arredo ed oggetti di importanti designer, di artigianato tessile, di equipaggiamento per l’equitazione, sport storico e rappresentativo delle migliori tradizioni argentine. Luogo dell’evento Il Frantoio - il vecchio frantoio del paese finemente ristrutturato - un famoso ristorante ma anche un vivace punto di incontro dell’arte e di scambi ricchi e creativi che, nei piani superiori, trovano la location ideale per eventi ed incontri di grande spessore culturale.

Numerose le serate a tema, dedicate alle tradizioni argentine, organizzate per “Buenos Artes”: protagonisti la cucina tipica, la musica, il tango. Alcuni ballerini professionisti terranno un corso di tango che si aprirà e chiuderà con uno spettacolo da non perdere. Anche il polo non poteva mancare in un grande evento come “Buenos Artes”: un incontro spettacolare di questo affascinante sport sarà organizzato in collaborazione con l’Argentario Polo Club. Gli artisti che esporranno le loro opere a Capalbio sono stati accuratamente selezionati direttamente a Buenos Aires dalla Cicero & Partners che, dopo aver ottenuto il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali in Italia e dell’Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia, ha avuto anche l’approvazione delle istituzioni locali più prestigiose: la direzione dell’ Istituto Italiano di Cultura, l’ Ambasciata italiana, la Direzione del Salon de Design de Buenos Aires, l’ Asociacion Argentina de Polo.

Cicero&Partners

Creating value Creare valori è la missione della Cicero&Partners, che, oltre che nella ideazione di progetti educational (La scuola in Azienda), è specializzata nello sviluppo di strategie di comunicazione sociale e di progetti di marketing che consentano alle aziende di raggiungere il profitto e di attuare nello stesso tempo strategie di responsabilità sociale di impresa. Attraverso l’organizzazione di eventi straordinari, in particolare legati all’ arte e alla cultura, la Cicero&partners si impegna in prima persona a “creare valori” proponendo mostre di artisti di livello e opere uniche al grande pubblico.

IL FRANTOIO – Piazza della Provvidenza, 11 – 58011 Capalbio (GR)

8 - 23 luglio: Bettina Werner e Riccardo del Fa –ingresso gratuito

29 luglio – 3 settembre: BUENOS ARTES – ingresso gratuito Orari di apertura: dalle 19.00 alle 01.00

Per ulteriori informazioni e programma dettagliato: Cicero&Partners – 06/377071 – info@ciceropartners.it