INFORMAZIONE
CULTURALE
Settembre 2020



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5426
Articoli visitati
4424586
Connessi 11

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
27 settembre 2020   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: EDITORIALI


"B" COME BUONE FESTE!


giovedì 22 dicembre 2011 di Silvana Carletti

Argomenti: Opinioni, riflessioni


Segnala l'articolo ad un amico

Sarà una coincidenza, ma l’anno 2011 è stato segnato dalla lettera “B” per quanto riguarda persone, circostanze e vari avvenimenti…

Qualche esempio?

“B” come Berlusconi che, dopo la caduta del suo governo si dà da fare per nuove elezioni, non rinunciando alla sua posizione di leader…

“B” come Bossi che dovrà vedersela con la base leghista e con il nuovo Governo in un percorso tutto in salita che lo vede spesso antagonista dei suoi ex alleati…

“B” come bunga bunga, passatempo prediletto di una certa persona di cui la stampa mondiale ha parlato a lungo…

“B” come Bisignani, Accusato di associazione a delinquere e favoreggiamento ed ora agli arresti domiciliari…

“B” come Benedetto XVI, il nostro Papa che ha dovuto far ritirare dal commercio, un’immagine, a dir poco, sconveniente..

“B” come Bondi, costretto alle dimissioni, dopo i crolli di Pompei

“B” come Rosi Bindi “pasionaria” del PD e molto combattiva

“B” come Giulia Bongiorno, celebre avvocato, impegnata in vari campi del sociale.

“B” come Bertolaso la cui credibilità è crollata come le case del terremoto.

“B” come Belpietro che nega sempre la sua dipendenza dal Cavaliere.

“B” come Bersani che invita tutti a “rimboccarsi le maniche”

“B” come Bocassino, pm d’assalto del Tribunale di Milano

“B” come Brunetta che, dietro un sorriso accattivante, nasconde frasi al vetriolo per giornalisti e pubblico

“B” come Bonanni che si sta avvicinando agli altri leader sindacali, dopo vari distinguo…

“B” come “Lato B”, espressione ideata dallo stilista Mariotto che è diventata di uso comune…

“B” come “Baila Baila” programma ritirato da Mediaset, dopo un flop iniziale e che è stato motivo di aspre contese con “Ballando con le stelle”…

“B” come “Ballarò” programma con audience in ascesa…

“B” come Bova, neo regista e acclamatissimo attore…

“B” come Ballottelli, amato e criticato da molti sportivi per il suo atteggiamento a volte discutibile…

“B” come Baget Bozzo, la cui morte ed eredità sono oggetto di revisione e contesa…

“B” come Bond, o meglio Eurobond che si spera possano essere approvati dall’Europa

“B” come Borsa croce e delizia della finanza

“B” come Btp buoni dal tesoro altalenanti che fanno tenere il fiato in sospeso ai possessori.

“BCE” come Banca Centrale Europea che decide la politica monetaria dei Paesi della Comunità Europea…

E potremmo continuare ancora…

Ma preferiamo concludere con “Buon Natale!”, “Buon Anno!”, “Buona vita!” dedicato a tutti, indistintamente.