INFORMAZIONE
CULTURALE
Febbraio 2021



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5595
Articoli visitati
4489172
Connessi 9

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
26 febbraio 2021   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Articoli nella Rubrica

PARERI LEGALI dell'anno 2021

Suggerimenti legali utili

Articoli degli altri anni

MA NON ERA TUTTA COLPA DEL GOVERNO CONTE?
di EXALIBUR
martedì 23 febbraio 2021
La memoria corta degli Italiani Per un anno intero e ancora più, tutti i partiti, i commercianti, gli imprenditori, tutto il popolo, insomma, ha tuonato contro le restrizioni volute dal Governo per il coronavirus e per le nefaste conseguenze economiche degli assembramenti e del non uso di tutti gli accorgimenti suggeriti dagli addetti alla sanità criticando, soprattutto, la variabilità inevitabile dell’apertura e chiusura delle regioni e dei colori riferentesi al variare del virus.. (...)

IL TRIONFO DI GIANO BIFRONTE IN PARLAMENTO
di EXALIBUR
venerdì 19 febbraio 2021
Cambio di opinioni ad orologeria Succede di tutto, pur di mantenere le poltrone e non perdere potere decisionale, i parlamentari più accaniti dimenticano facilmente i loro principi sbandierati ai quattro venti prima dell’arrivo di Draghi e, subito dopo, ridimensionati, se non rinnegati Qualche esempio? C’è chi poneva in primissimo piano il MES ed era fermamente contrario alla rinuncia di questo caposaldo ed ora? Dichiara che “Non è argomento di priorità”…. (...)

TUTTI CONTRO TUTTI (A PRESCINDERE)
di Exalibur
domenica 3 gennaio 2021
Mentre l’Europa intera, se non il mondo, è in enorme difficoltà nel superare il nemico n° 1 del momento e si sta organizzando nella difficile distribuzione dei vaccini, c’è chi, non smette un solo istante di demolire il governo attuale che, per una forzata impreparazione dovuta alla “novità” di un dramma universale, cerca di fare del suo meglio per uscire fuori da questa immane tragedia. Facile e comodo criticare l’avversario, promettendo mari e monti di (...)