INFORMAZIONE
CULTURALE
Dicembre 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5139
Articoli visitati
4219751
Connessi 14

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
6 dicembre 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Articoli nella Rubrica

PASSATO E PRESENTE dell'anno 2019

Storia e politica attuale e passata, recensione di saggi sul tema

Articoli degli altri anni

L’ITALIA Ѐ IMMERSA IN UNA SOCIETÁ LIQUIDA?
Zygmunt Bauman insegna
domenica 17 novembre 2019 di Giovanna D’Arbitrio
L’Italia affonda sempre più sotto i colpi inferti dai disastri climatici che rischiano di distruggere città d’arte da Nord a Sud (Venezia, Matera ed altre), mentre l’opposizione ne approfitta in vista delle prossime elezioni in Romagna per imperversare contro l’attuale governo, dimenticando le responsabilità trasversali di numerosi anni di incuria verso l’intero territorio nazionale, mai messo in sicurezza contro terremoti, inondazioni, frane e (...)

MIMETICA ROSA
Ingresso delle donne nelle Forze Armate
mercoledì 23 ottobre 2019 di sandro meardi
Si celebrano in questi giorni i venti anni dall’ingresso delle donne nelle Forze Armate. Era il 20 ottobre 1999 quando, con la Legge 380, veniva introdotto il reclutamento femminile su base volontaria nell’Esercito, nella Marina e nell’Aeronautica. Analogamente si aprivano per le donne italiane anche le porte nell’Arma dei Carabinieri e nella Guardia di Finanza. Una svolta di portata storica per la Difesa italiana ultima, in ordine di tempo, tra i Paesi europei (...)

POMPEI E SANTORINI: CRONACHE DI UN MONDO ETERNO
ROMA SCUDERIE DEL QUIRINALE
lunedì 14 ottobre 2019 di Roberto Benatti
11 ottobre 2019 – 6 gennaio 2020 Le catastrofi vulcaniche si perdono nella notte dei tempi e ci meravigliano anche oggi con queste immagini sensazionali dove la natura prorompente ci mostra il suo lato esplosivo, tuttavia scandiscono lo scorrere della storia. Sono emblematici i casi di Akrotiri, fiorente capitale dell’isola di Thera, oggi conosciuta come Santorini, sepolta da un’eruzione nel 1613 a. C., e Pompei, investita dalla furia del Vesuvio nel 79 d. C. Le (...)

LA CRISI TURCO-SIRIANA E IL DESTINO DEL POPOLO CURDO
sabato 12 ottobre 2019 di Sandro Meardi
E’ accaduto tutto in un giorno? Da quando il Presidente Trump ha annunciato il disimpegno militare dalla Siria? Nemmeno per sogno. Sono anni che nella guerra civile intestina, tra le truppe regolari fedeli al Presidente siriano Bashar Al-Assad e i ribelli al regime, tra i quali i militanti dell’ISIS, la crisi si trascina nell’assenza delle diplomazie del mondo a cominciare da quella europea Il Presidente (...)

CARTHAGO OLTRE IL MITO
LA VERITA’ SU CARTAGINE
mercoledì 2 ottobre 2019 di Roberto Benatti
Dal 27 settembre 2019 al 29 marzo 2020, la prima grande mostra interamente dedicata alla storia e alla civiltà di una delle città più potenti e misteriosa del mondo antico curata da Alfonsina Russo, Direttore del Parco archeologico del Colosseo, Francesca Guarneri, Paolo Xella e José Ángel Zamora López, con Martina Almonte e Federica Rinaldi. L’esposizione è allestita negli spazi del Colosseo, del Foro Romano, all’interno del tempio di Romolo e della Rampa imperiale, con oltre (...)

LA NUOVA SQUADRA DI GOVERNO
venerdì 20 settembre 2019 di Sandro Meardi
Da giovedi 5 settembre, con il giuramento dei Ministri al Quirinale, l’Italia ha il suo nuovo Governo. Come si sia pervenuti al Conte 2 (guai a chiamarlo Conte bis) è arcinoto a tutti e pur tra delusioni e insperati ripescaggi, tutte le forze politiche coinvolte nella neo, a dir poco insolita maggioranza, si sono dette soddisfatte dell’accordo raggiunto. Il Presidente della Repubblica ha esercitato, starei per dire aritmeticamente, il ruolo che la Costituzione gli affida in una (...)

A PROPOSITO DI SOSTITUZIONE ETNICA
di SANDRO MEARDI
martedì 9 luglio 2019 di Sandro Meardi
La nozione, o teoria di sostituzione etnica, è fatta risalire negli ambienti cosiddetti complottisti, al filosofo aristocratico austriaco Richard Nikolaus di Coudenhove-Kalergi. Egli in realtà, pur essendo un filo europeista, aveva soltanto delineato profeticamente, nella sua opera principale “PanEuropa e fascismo” risalente agli anni trenta del secolo scorso, una sorta di meticciato universale dell’umanità, dovuto al superamento dei confini territoriali e al venir meno (...)

SEA-WATCH3: UN PRECEDENTE PERICOLOSO PER IL TERRORISMO
di SANDRO MEARDI
martedì 2 luglio 2019 di sandro meardi
La vicenda dell’imbarcazione umanitaria, al di là degli schieramenti politico-ideologici e delle opinioni pro o contro la politica dei porti chiusi, pone anche un problema di sicurezza nazionale davanti a un natante di sessanta tonnellate non arrestatosi davanti a niente e a nessuno. di Sandro Meardi Chi avrà la pazienza di leggere queste poche righe forse rimarrà deluso. Non è intenzione dell’autore infatti, riproporre le varie tematiche, i giudizi e le opinioni che in questi (...)

UN JET NEL GIARDINO DI CASA
di Sandro Meardi
venerdì 21 giugno 2019 di Sandro Meardi
Una tradizione aeronautica, come quella italiana, che ha dato e continua a dare lustro nel mondo con le sue industrie, tecnologie, maestranze specialistiche, piloti di ieri e di oggi, non potrebbe essere meglio celebrata con la passione del volo esposta anche con le ali a terra. Dopo oltre trent’anni di onorata carriera, che fosse imbarcato ad ali chiuse su di una portaerei o solcando i cieli a velocità supersonica, il caccia-bombardiere F14 americano è andato o sta per andare in (...)

EVOLUZIONE DEL LINGUAGGIO O INVOLUZIONE?
domenica 16 giugno 2019 di Silvana Carletti
Viene riportata da molti quotidiani in questi giorni, una frase di Silvio Berlusconi che definisce il governo attuale “osceno”… Da una ricerca etimologica del termine, ci risulta che “ osceno” oscèno agg. [dal lat. obscenus o obscaenus, di etimo incerto, significa «di cattivo augurio», da cui il senso di «laido d’aspetto; osceno»]. che offende gravemente il senso del pudore, soprattutto per quanto si riferisce all’ambito della sessualità:... A (...)

DI NUOVO UN ATTO VILE CONTRO LE PIETRE D’INCIAMPO
giovedì 30 maggio 2019 di Patrizia Cantatore
Attaccata una scritta in tedesco su una pietra d’inciampo in via della Reginella Nella notte tra il 28 e il 29 maggio è stata attaccata una scritta in tedesco su una pietra d’inciampo in via della Reginella n. 10 che suona così: “L’assassino torna sempre sul luogo del delitto” un atto di vendetta violento, impotente e vigliacco dopo la straordinaria mobilitazione di una settimana fa che aveva visto centinaia di studenti mobilitati per “spolverare la (...)

ELEZIONI EUROPEE 2019. IN ITALIA HA VINTO IL PREFASCISMO?
mercoledì 29 maggio 2019 di Sandro Meardi
Ha vinto veramente il pre-fascismo, come sostiene Paolo Flores d’Arcais in un suo editoriale? Il pre-fascismo, ovviamente, non è il fascismo, si affretta a ricordare l’illustre filosofo di sinistra, ma ne contiene tutto il repentaglio. Dal razzismo al disprezzo per le minoranze, dal clericalismo alla negazione dei diritti civili. E chi più ne ha più ne metta. Con un certo rammarico c’è da osservare che a sinistra lo schema non cambia. E’ sempre quello. I fantasmi (...)

GLI ITALIANI NON SONO XENOFOBI: SONO SOLTANTO PIU’ DISAGIATI
A proposito di Europa
domenica 26 maggio 2019 di Silvana Carletti
Inutile nascondersi dietro ad un dito: l’aumento incontrollato di stranieri nel nostro Paese ha reso più complicato e difficile l’accesso degli Italiani a servizi e prestazioni che, faticosamente, dopo anni di crisi economica e di difficile ricostruzione, avevano iniziato a funzionare. Qualche esempio? Un mattino ad una ASL di Roma dove, dalle ore 7 e 30, nella sala di attesa per eseguire analisi, erano già in coda circa 20 persone, di cui 17 straniere e 3 italiani di età (...)

A 75 ANNI DALLA MORTE DI GIOVANNI GENTILE
venerdì 3 maggio 2019 di Anna Maria Casavola
Ci sembra doveroso ricordarlo e ricordare le circostanze della sua morte perché è stato una figura rilevante nel panorama della cultura italiana del secolo scorso e ha attraversato la vita di tutti noi non foss’altro per aver legato il suo nome alla riforma della scuola italiana, una riforma, che attraverso vari ritocchi, dura fino ad oggi. Gentile non è stato solo un professore universitario, un formidabile organizzatore di cultura, il fondatore della (...)

FASCISMO E ANTIFASCISMO MA ANCHE IGNORANZA E OPPORTUNISMO
domenica 28 aprile 2019 di Michele Penza
Era una calda mattinata di luglio ed ero uscito di buon’ora dalla mia abitazione sita in piazza Bologna quando udii presso la fermata del tram le voci di una baruffa. Mi accostai e mi resi conto che due o tre persone stavano picchiando un signore di una certa età, mentre gli astanti stavano a guardare senza intervenire godendosi lo spettacolo. Quando appresi la causa del pandemonio restai basito: tutto mi sarei immaginato ma mai una motivazione del genere. Quegli scalmanati (...)

ROMA NELLA CAMERA OSCURA
Palazzo Braschi incontra la fotografia di Roma dall’ottocento ai giorni nostri
lunedì 8 aprile 2019 di Roberto Benatti
In occasione dei 180 anni dalla nascita della fotografia vengono esposte circa 320 immagini provenienti dal proprio archivio fotografico. Questa mostra verrà esposta dal 27 marzo 2019 al 22 settembre 2019. Un grande scenario di fotografie degli ambienti più significativi della città, una storia fotografica prima del digitale. Questa mostra con diversi artisti muove gli esordi dell’invenzione della nuova tecnica, attraverso le epoche che mutarono nel tempo Il volto della città. (...)

DONNE TRA PASSATO E PRESENTE
Retromarcia su conquiste civili?
giovedì 4 aprile 2019 di Giovanna D’Arbitrio
Le continue e quotidiane violenze sulle donne, nonché le vergognose sentenze giuridiche tendenti a giustificare assassini per input “passionali”, destano angoscia e sdegno. Le sentenze in particolare sembrano segnare quasi un ritorno al delitto d’onore, quando invece per la crescente efferatezza e crudeltà dei delitti le pene dovrebbero essere senz’altro più severe. Tante sono pertanto le domande che noi donne ci poniamo sulle cause di tali comportamenti. Anche la (...)

UN TUFFO NEL PASSATO
Quanti ricordi!
lunedì 25 marzo 2019 di Giovanna D’Arbitrio
Stella d’argento Che brilli nel ciel Il tuo splendor Mi fa morir di nostalgia Oh, quanti ricordi Fai vivere tu… Così iniziava un mio articolo che scrissi per Scena Illustrata diversi anni fa nel ricordare la mia infanzia. Era la canzone che mi cantava mio nonno Mario, l’unico che riuscisse a calmare il mio irrefrenabile pianto di neonata : http://www.scenaillustrata.com/publ... Con l’arrivo della primavera e i suoi alberi in fiore che precedono e ci preparano (...)

LEONARDO DA VINCI, GENIO UMANISTA E SCIENZIATO DEI NUOVI TEMPI
Scuderie del Quirinale dal 13 marzo al 30 giugno
venerdì 15 marzo 2019 di Patrizia Cantatore
Si è aperta a Roma per i cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, la mostra “Leonardo da Vinci. La scienza prima della scienza”, nata dalla collaborazione delle Scuderie del Quirinale con il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” di Milano e la Veneranda Biblioteca Ambrosiana, l’esposizione ha l’intento di far conoscere la vita del Maestro toscano attraverso il contesto dinamico artistico, culturale tra il (...)

IL MITO DI TIRESIA
giovedì 7 marzo 2019 di Nica Fiori
Chiamatemi Tiresia”. Così, ispirandosi all’inizio del capolavoro di Melville “Moby Dick” (“Chiamatemi Ismaele”), il grande Andrea Camilleri ha esordito nel suo spettacolo “Conversazione su Tiresia” andato in scena nel Teatro Greco di Siracusa l’11 giugno 2018 e trasmesso il 5 marzo 2019 da Rai 1. Indubbiamente un affascinante viaggio tra mito e letteratura alla scoperta dell’eternità, che solo un uomo di età avanzata e da qualche (...)

IL RACCONTO DEI SOCIAL NETWORK
Di SANDRO MEARDI
martedì 5 marzo 2019
Le notizie flash sul display dello smartphone ci fanno a volte sorridere, altre volte indignare. Tra verità e fake news, l’utilizzo di un servizio d’informazione non è mai stato lasciato all’interpretazione troppo spesso trascurata, dai suoi fruitori come accade oggi. All’inizio fu l’EIAR (Ente Italiano per le Audizioni Radiofoniche) quando, nel 1927, il fascismo trasformò l’allora Unione Radiofonica Italiana (URI) nella società radiofonica di regime (...)

TATTOO....CHE PASSIONE
DI SANDRO MEARDI
giovedì 21 febbraio 2019 di Sandro Meardi
La pratica di tatuare il corpo umano è antica almeno quanto l’uomo stesso, ma è a partire dagli anni settanta del secolo scorso che essa ha conosciuto un vero e proprio boom tra vecchie e nuove generazioni. Il ritrovamento pressoché intatto di mummie umane conservate nel “permafrost”, ovverosia in terreni ghiacciati della zona artica terrestre, ha permesso di studiarne le caratteristiche antropomorfiche e, nello stesso tempo, rilevarne i segni decorativi sul corpo (...)