INFORMAZIONE
CULTURALE
Febbraio 2023



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 6700
Articoli visitati
4767072
Connessi 5

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
SPETTACOLI
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
6 febbraio 2023   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: SPETTACOLI


MALEDETTI AMICI MIEI. IL RITORNO

all’Ambra Jovinelli dal 21 al 30 dicembre 2022
venerdì 23 dicembre 2022 di Roberto Benatti

Argomenti: Teatro


Segnala l'articolo ad un amico

Tornano sul palcoscenico dopo il successo del programma televisivo del 2019, Maledetti amici miei, Nino Frassica - Alessandro Haber, Rocco Papaleo, Giovanni Veronesi, quattro mattatori d’eccezione.

Lo spettacolo in teatro è l’occasione per incontrare il pubblico in modo giocoso utilizzando un linguaggio semplice e goliardico. I quattro amici ripercorrono alcune tappe del loro passato mostrando gli aspetti più comici dell’amicizia e della vita vissuta insieme facendo il loro mestiere. È un mix di sentimenti e di risate, tutto senza freni… A ruota libera!

Accompagnati dalle melodie di tre musicisti, il pubblico assisterà ad una vera e propria “chiacchierata musicale”, sulla vita, sul cinema, sullo spettacolo e sui mille aneddoti vissuti in quel sottile “confine artistico” che divide vita e arte, realtà e finzione.

Si ride, ci si emoziona e si scopre una veste inattesa degli artisti. Un vortice di racconti ti avvolge e commuove.

www.ambrajovinelli.it

diretto in diretta da Giovanni Veronesi scritto …da Nino Frassica - Alessandro Haber – Rocco Papaleo - Giovanni Veronesi

Musiche eseguite dal vivo da: Arturo Valiante pianoforte, Davide Savarese batteria, Francesco Saverio Capo basso