INFORMAZIONE
CULTURALE
Dicembre 2022



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 6594
Articoli visitati
4737753
Connessi 8

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
AVVOCATO AMICO
COSTUME E SOCIETA’
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
ARTE E NATURA
COMUNICATI STAMPA
SPETTACOLI
SPORT
ATTUALITA’
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
5 dicembre 2022   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

L’ORA DELLE STELLE di CORINA BOMANN

Una storia vera
lunedì 22 agosto 2022 di Giovanna D’Arbitrio

Argomenti: Recensioni Libri


Segnala l'articolo ad un amico

Ispirato ai diari di Hanna Rinder, L’ora delle Stelle, Le sorelle di Waldfriede , di Corina Bomann(Giunti Editore, 2022) racconta la storia vera di un’infermiera vissuta tra le due guerre.

Il libro viene così presentato: “Berlino 1919. La Grande guerra è finita, ma il cuore di Hanna, giovane infermiera, è oppresso dal dolore per la morte del fidanzato Martin. Il suo più grande desiderio era farsi una famiglia, anche se le regole dell’epoca sono rigide: un’infermiera che decide di sposarsi deve lasciare il lavoro. Non le resta che dedicarsi anima e corpo alla sua vocazione: aiutare gli altri. L’occasione si presenta quando viene assunta all’ospedale di Waldfriede, appena fondato. Ma dovranno passare mesi di duro lavoro, fame e incertezza prima che la clinica sia pronta ad aprire le porte ai suoi pazienti.

Grazie alla fede incrollabile del direttore, il dottor Conradi, con cui nasce un’amicizia speciale, Hanna riesce a superare ogni difficoltà, ma proprio quando sente che Waldfriede è diventata la sua casa, il passato torna a metterla alla prova. E anche l’ospedale sembra nato sotto una cattiva stella, in un susseguirsi di intrighi e colpi del destino... La saga più intensa di Corina Bomann è ispirata ai diari di Hanna Rinder, un’infermiera realmente esistita e vissuta tra le due guerre, una storia appassionante come solo la vita vera sa essere”.

In effetti il libro racconta la storia dell’ospedale Waldfriede (Pace nel bosco)nei pressi di Berlino nel primo dopoguerra, un omaggio dell’autrice a tale luogo, descritto come un piccolo microcosmo dove interagiscono tanti personaggi: c’è Hanna, infermiera appena trasferita lì, che ha perso il suo fidanzato in guerra, c’è il dottor Conradi, primario e fondatore, ci sono altri medici, infermiere, domestiche, cuoche, tanti personaggi che interagiscono con i loro sentimenti, tra simpatie, amori, gelosie e quant’altro. Tra problemi del dopoguerra e difficoltà burocratiche, l’ospedale riesce a diventare comunque uno degli ospedali migliori per il macchinario a raggi X e per il reparto di ginecologia.

Ecco un significativo momento descritto nel libro: “Il sole era scomparso sotto l’orizzonte. Una sottile striscia rossa brillava sui tetti delle case. Louis alzò lo sguardo verso il cielo, dove cominciavano a scintillare le prime stelle. Ce la faremo- si disse. Saremo uno dei migliori ospedali di Berlino e dintorni. All’improvviso seppe esattamente come si sarebbe chiamato: Waldfriede. La pace nel bosco”.

JPEG - 12 Kb
L’Autrice

Corina Bomann è una scrittrice tedesca. Il suo romanzo L’isola delle farfalle (Giunti, 2012) è stato ristampato in otto edizioni. Con molto entusiasmo è stata accolta anche l’uscita de Il giardino al chiaro di luna (2014). Fra i suoi titoli figurano anche Un sogno tra i fiocchi di neve (2015), romanzo natalizio, La signora dei gelsomini (2015), L’eco lontana delle onde del Nord (2015), Un’estate magica (2016), L’anno dei fiori di papavero (2016), Una finestra sul mare (2017), Il fiore d’inverno (2017), Cuore di tempesta (2018), L’angelo di vetro (2018), L’eredità di Agneta (2019), Il segreto di Mathilda (2019), I sogni di Sophia (2021) e Il trionfo di Sophia. I colori della bellezza (2021) tutti editi Giunti.

Giovanna D’Arbitrio