INFORMAZIONE
CULTURALE
Dicembre 2021



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5918
Articoli visitati
4610261
Connessi 12

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
3 dicembre 2021   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Navigazione

Inviare un messaggio

In risposta a:
L’ultimo miliardo (Oxford University Press, 2007, ed. it. Laterza, 2009)

IL DESTINO DEL MILIARDO DI ABITANTI DEI PAESI POVERI

Cambiare la politica degli aiuti – conclude Collier – e cambiare gli interventi militari, migliorando le leggi dei paesi sviluppati e le loro politiche commerciali.
mercoledì 28 ottobre 2009 di Carlo Vallauri
L’ultimo miliardo al quale Paul Collier ha intitolato un suo recentie libro è quello degli abitanti dei paesi più poveri del mondo (dall’Africa all’Asia) che non sono in grado di svilupparsi. Rilevato come i conflitti tendano sempre più a coinvolgere i paesi (specie africani a basso reddito), non inseriti in quello sviluppo che segnò (all’inizio degli anni ‘80) l’avvio della diminuzione della povertà a livello mondiale, perché le agenzie chiamate ad (...)



Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Login] [registrati] [password dimenticata?]