INFORMAZIONE
CULTURALE
Agosto 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4984
Articoli visitati
4140588
Connessi 2273

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
15 agosto 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Navigazione

Inviare un messaggio

In risposta a:

Il nudo nell’arte medioevale

lunedì 31 dicembre 2007 di Achille della Ragione
Cliccare sulle immagini per vederle grandi. In fondo si pu˛ scaricare il file pdf con l’articolo. Con la caduta dell’impero romano si afferma nell’arte un’idea del corpo agli antipodi di quella che era stata la gioiosa visione dei greci, creatori di statue che venivano considerate una glorificazione della vita, della bellezza e della perfezione, nelle quali il nudo era la regola, come per gli atleti che partecipavano ai giochi olimpici liberi dall’impaccio (...)


In risposta a:

Il nudo nell’arte medioevale

martedì 15 aprile 2008

Ho visto l’articolo che mi ha inviato e l’ho trovato molto interessante anche perchŔ io sono una pittrice e, quindi, le informazioni sull’arte mi interessano molto.
Articolo ben fatto. In questo periodo di conformismo generale non vorrei che si ritornasse, nell’arte, a considerare ancora il "nudo" come qualcosa di peccaminoso. L’arte deve essere libera da censura.
Grazie. Paola



Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Login] [registrati] [password dimenticata?]