INFORMAZIONE
CULTURALE
Settembre 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5007
Articoli visitati
4160548
Connessi 8

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
16 settembre 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Navigazione

Inviare un messaggio

In risposta a:

A PROPOSITO DELLO IUS SOLI

Editoriale Luglio 2017
sabato 1 luglio 2017 di Silvana Carletti
E’ diventato l’argomento del giorno con discussioni e dispute anche molto vivaci in Parlamento, mentre problemi e soluzioni molto più urgenti avrebbero bisogno, per lo meno , della stessa attenzione. Parliamo delle questioni economiche del nostro Paese, dei voucher, della disoccupazione, degli scandali giornalieri, del timore di attentati, dell’immigrazione e potrei continuare ancora…… Ora, sembra proprio che lo ius soli sia la questione più importante, da (...)


In risposta a:

A PROPOSITO DELLO IUS SOLI

domenica 3 giugno 2018

Gentile Dr.sa Carletti,
ora che è passato un po’ di tempo, possiamo senz’altro affermare che la Sua congettura si è rivelata esatta.

Infatti dopo il grande impegno che tutti quelli del PD profondevano in questa causa (compreso il surreale sciopero della fame di alcuni deputati), ora nessuno ne parla più.

Se l’intenzione fosse stata veramente quella di aiutare gli oppressi (i poveri bambini, i poveri immigrati, etc) un deputato veramente onesto continuerebbe in questa missione, indipendentemente dallo schieramento.

Io ritengo l’attuale legge sulla cittadinanza sufficientemente bastevole (infatti sembra che con la legge in vigore diventino italiani circa 200.mila stranieri all’anno).

Qualcosa nel campo bisognerebbe migliorarla non in questa legge, ma nell’impianto burocratico dei comuni, della polizia e dei consolati, che sono una galassia misteriosa ed inefficiente.

Cordiali saluti

Pietro Fabbricvatore



Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Login] [registrati] [password dimenticata?]