INFORMAZIONE
CULTURALE
Giugno 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4942
Articoli visitati
4104064
Connessi 9

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
25 giugno 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Navigazione

Inviare un messaggio

In risposta a:

Cristoforo Clavio, Galileo Galilei e Angelo Secchi

I magistri astronomiae dal XVI al XIX secolo in mostra nello spazio espositivo Tritone di Sorgente Group
lunedì 1 dicembre 2014 di Nica Fiori
L’osservazione degli astri è antica quanto l’uomo, ma la nascita dell’astronomia scientifica si fa risalire al Seicento, quando alcuni scienziati riuscirono a liberarsi da una visione fantasiosa della realtà per acquisire quel modo di procedere nella ricerca scientifica che Galileo Galilei (1564-1642) per primo aveva introdotto nella fisica: il metodo sperimentale. Fino ad allora la separazione tra astrologia e astronomia non era così netta, anzi possiamo senz’altro (...)



Forum solo su abbonamento

È necessario iscriversi per partecipare a questo forum. Indica qui sotto l'ID personale che ti è stato fornito. Se non sei registrato, devi prima iscriverti.

[Login] [registrati] [password dimenticata?]