Rubrica: PARERI LEGALI

RICHIEDERE I DANNI IN UNA CAUSA CIVILE

di M. Crociani
sabato 27 luglio 2019

Argomenti: Diritto

In una causa civile, si pu˛ richiedere il risarcimento dei danni per responsabilitÓ extracontrattuale, dimostrando la responsabilitÓ dell’agente che ha provocato i danni. La prescrizione Ŕ di 5 anni.

Sono risarcibili tutti i danni dovuti dalla condotta immediata e diretta dell’agente, anche quelli imprevedibili al momento del comportamento del colpevole.

Dopo aver individuato il tipo di danno procurato, per vincere la causa di risarcimento, occorre presentare delle prove valide su cui basare la causa.

Tali prove possono essere basate su documenti e testimonianze. In questo caso, possono testimoniare anche amici e parenti. Le prove documentali possono essere presentate su contratti, lettere, certificati che sarÓ obbligo dell’avvocato suggerire e presentare al Tribunale.

Si pu˛ chiedere un risarcimento al momento della condanna alle spese processuali decisa dal giudice.
In questo caso, per˛, si deve evitare la compensazione delle spese.



Diritti di copyright riservati
Articolo non distribuibile su alcun media senza autorizzazione scritta dell'editore