INFORMAZIONE
CULTURALE
Aprile 2018



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4378
Articoli visitati
3830261
Connessi 12

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
23 aprile 2018   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: COSTUME E SPETTACOLI


SAGGIO TEATRALE A POTENZA PICENA

lunedì 12 giugno 2017

Segnala l'articolo ad un amico

 

- E’ terminato sabato 10 maggio con un saggio dall’irriverente titolo "Shakespeare fatto a pezzi" il corso sperimentale tenuto da FITA Marche presso il teatro "Mugellini" di Potenza Picena.

Lo storico teatro aveva già ospitato il 9 aprile il primo dei due saggi su cui verteva il corso, dedicato alla Commedia dell’Arte e alla Maschera, tenuto da Francesco Facciolli. Notevole l’accoglienza del pubblico anche in questa occasione, che ha visto i registi e insegnanti Davide Quintili e Antonio Mingarelli, dopo aver tagliato tre pezzi da "Giulietta e Romeo", "Amleto" e "Macbeth" , ricucirli in un unicum senza soluzione di continuità, grazie a rapidissimi cambi scena.

Il corso, molto intenso, che ha visto impegnati una quindicina di attori e aspiranti attori amatoriali provenienti dalle provincie di Macerata e Ancona, è stato organizzato dall’associazione culturale "La Torre che Ride" di Potenza Picena il cui direttore artistico è Stefano Cosimi, in accordo con FITA Marche e sotto l’egida del Comune, con l’obiettivo a medio termine di farlo seguire da corsi di formazione similari e da stage specialistici, per esempio, il fine settimana.

L’iniziativa si propone anche, come già avvenuto in parte in questa occasione, di contribuire a movimentare e riscoprire la parte antica di Potenza Picena, soprattutto nei giorni dedicati agli stage, in cui è maggiore il tempo disponibile per insegnanti e allievi tra la sessione della mattina e quella pomeridiana.

Lo spettacolo proposto al pubblico è stato molto interessante e ha permesso di far conoscere giovani attori che studiano e si cimentano con entusiasmo in performances teatrali di vasto respiro, come i drammi shakespeariani portati in scena nello splendido teatro "Bruno Mugellini", vero gioiello architettonico la cui inaugurazione risale all’anno 1933.



 



Forum