INFORMAZIONE
CULTURALE
Novembre 2017



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4072
Articoli visitati
3708809
Connessi 10

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
SPETTACOLI E COSTUME
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-17 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
16 novembre 2017   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: SPETTACOLI E COSTUME


SIX CHILDREN AND ONE GRANDFATHER A CANNES

martedì 16 maggio 2017

Segnala l'articolo ad un amico

 

Six Children and ONE Grandfather approda al Festival di Cannes Il film con John Savage, Burt Young, Bret Roberts e Blanca Blanco verrà presentato in anteprima mondiale il 20 maggio al cinema Olympia

Roma, 15 maggio 2016 - Approda al Festival di Cannes “Six Children and ONE Grandfather”, comedy – family film prodotto da Enrico Pinocci e diretto da Yann Thomas con uno straordinario cast internazionale capitanato dall’Oscar nominee Burt Young (grazie al personaggio di Paulie Pennino, cognato e amico di Rocky Balboa nella saga cinematografica di Rocky), John Savage, Bret Roberts (Pearl Harbor) e Blanca Blanco (Star Trek Equinox).

La pellicola, girata in Costa Azzurra, verrà presentata in anteprima mondiale sabato, 20 maggio 2017 alle 18.00 al cinema Olympia (5 Rue D’Antibes). L’amore è un sentimento totalizzante e magnifico allo stesso tempo, ognuno ne ha bisogno, sembra che David Mc Doll (John Savage) uomo duro, ricco, eccentrico, avaro e bizzarro lo abbia proprio dimenticato.

Ma a volte il destino fa degli scherzi a chi proprio non se li aspetta... e gli cambia per sempre la vita! Una mattina, arriva una telefonata dall’amico notaio Bloom (Burt Young) che gli comunica di passare nel suo studio per una eredità. Arriva il fatidico giorno e Bloom apre una porta da dove entrano sei bambini che si gettano su David chiamandolo: NONNO!

David rimane esterrefatto e bloccato, Bloom gli spiega che quelli sono i suoi nipoti. Da quel giorno la vita di David subirà un drastico cambiamento, sarà piena di umorismo ed accadimenti comici fino ad ritrovare valori e sentimenti apparentemente persi. La porta della sua vita si è aperta e non si richiuderà mai più.



 



Forum