INFORMAZIONE
CULTURALE
Aprile 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4834
Articoli visitati
4062932
Connessi 5

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
21 aprile 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

Rubrica: COSTUME E SPETTACOLI


SORELLE SU RAI UNO

martedì 7 marzo 2017
Argomenti: Media, TV e Internet

Segnala l'articolo ad un amico

 

- Inizierà giovedì 9 su RAI I la tanto attesa serie “SORELLE”un fiction in 6 episodi diretta da Cinzia TH Torrini che conta un cast di eccezione: da Loretta Goggi e Anna Valle come protagoniste, ad Ana Caterina Morariu, a Giorgio Marchesi, Alessio Vassallo e Irene Ferri.

- Come ci dicono gli interpreti, si tratta di un mix tra diversi generi: giallo, mistery, paranormale che propone una serie di ritratti femminili che erano già oggetto di fiction precedenti quali: Un’altra vita e che la RAI si riserva di produrre anche in seguito.

- Storie di donne diverse tra loro, ma moderne e contemporanee in cui è facile riconoscersi.

- La scelta di Matera che, come afferma lo sceneggiatore e autore, Ivan Cotroneo, è stata spontanea e fa parte integrante della trama, come un vero e proprio personaggio che ben si adatta alla descrizione e allo svolgersi degli eventi.

- La vicenda drammatica delle due sorelle, diversissime tra loro per carattere e modo di vivere, è il filo conduttore della fiction. Con loro una madre piuttosto “hippy” e più vicina alla figlia Elena, una donna trasgressiva, incontrollabile, ma anche molto fragile.

- Si tratta, insomma, di un family drama che coinvolge ed emoziona e che piacerà certamente al grosso pubblico.



 



Forum