INFORMAZIONE
CULTURALE
Agosto 2022



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 6376
Articoli visitati
4697140
Connessi 8

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
12 agosto 2022   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

SOTTO IL CIELO DEL CASTELLO DI SANTA SEVERA

musica, teatro, sport, appuntamenti a contatto con la natura e tanto altro
venerdì 29 luglio 2022

Argomenti: SocietÓ


Segnala l'articolo ad un amico

www.castellodisantasevera.it

sabato 30 luglio ore 21

“JuniOrchestra al Castello”

JuniOrchestra

dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

direttore: Simone Genuini

programma:

Ludwig van Beethoven

Egmont, ouverture in fa minore, op. 84

BÚla Bartˇk

Allegro vivace dalla Suite di danze per orchestra, SZ 77

Pietro Mascagni

Intermezzo da Cavalleria Rusticana

Maurice Ravel

Bolero

per orchestra

Aleksandr Borodin

Danze polovesiane

Versione da concerto delle danze presenti nel II atto dell’opera Il principe Igor

Leonard Bernstein

West Side Story

(selezione per orchestra di Jack Mason)

"Sotto il Cielo del Castello di Santa Severa", rassegna promossa dalla Regione Lazio e organizzata dalla societÓ regionale LAZIOcrea in collaborazione con ATCL - Circuito Multidisciplinare del Lazio, presenta, sabato 30 luglio alle 21, il Concerto JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, direttore Simone Genuini, in programma musiche di Beethoven, Bartok, Mascagni, Ravel, Borodin e Bernstein.

La JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Ŕ stata la prima Orchestra di bambini e ragazzi creata nell’ambito delle Fondazioni lirico-sinfoniche italiane e oggi Ŕ diventata una delle compagini giovanili pi¨ interessanti nel panorama italiano. ╚ attualmente composta da pi¨ di 400 strumentisti, suddivisi in cinque gruppi a seconda della fascia d’etÓ e delle abilitÓ acquisite. I ragazzi della JuniOrchestra Young eseguono musiche del grande repertorio sinfonico e cameristico da Rossini a Mozart, Vivaldi, Čajkovskij, Bartˇk, Puccini, Beethoven e molti altri, in versione originale. Sotto la responsabilitÓ di Gregorio Mazzarese, seguita con professionalitÓ e competenza da Simone Genuini, direttore dalla sua fondazione, e con l’affiancamento dei tutor e dei Professori dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, la JuniOrchestra ha avuto l’onore di essere diretta, tra gli altri, da Antonio Pappano, Mario Brunello, Steven Mercurio, Yoel Levi, Fabio Biondi, Salvatore Accardo, Giovanni Sollima e Nicola Piovani. Insignita di prestigiosi Premi, quali il Premio Anima (2009), il Praemium Imperiale (2013) e il Premio Internazionale Guido d’Arezzo (2017), la JuniOrchestra Ŕ impegnata in produzioni della Stagione “Tutti a Santa Cecilia”, prende parte a concerti e spettacoli, tiene il tradizionale concerto di Natale presso la Camera dei Deputati, ha suonato alla presenza del Presidente della Repubblica, ma soprattutto Ŕ impegnata in numerose esibizioni a scopi sociali quali il Concerto a favore dell’UnitÓ Pediatrica del Policlinico Umberto I. Nel novembre 2016 ha partecipato alla trasmissione televisiva Rai “L’importante Ŕ avere un piano” condotta da Stefano Bollani, suonando con il duo Igudesman & Joo. Nel settembre 2017 ha preso parte al Celebrity Fight Night, insieme ad artisti italiani e internazionali quali Andrea Bocelli, Sharon Stone, Antonio Banderas, Elton John, Steve Tyler, Renato Zero e i 2Cellos.

Simone Genuini Ŕ direttore, dalla sua fondazione, della JuniOrchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, alla guida della quale ha diretto pi¨ di trecento concerti e ha vinto, nel 2013, il Praemium Imperiale delle Arti, per la sezione giovani. Con la JuniOrchestra si Ŕ esibito, tra l’altro, per il Ravello Festival, per la Stagione dell’Orchestra da Camera di Mantova, per il Festival Pontino, per la Fondazione Pergolesi-Spontini, pi¨ volte presso la Camera dei Deputati, per la RAI, e in pi¨ di 250 concerti per l’Accademia di Santa Cecilia, collaborando con numerosi solisti. ╚ stato direttore ospite dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Bucarest, I Solisti del Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra della Toscana, Orchestra Sinfonica Abruzzese, e molte altre. Elemento centrale del suo percorso professionale Ŕ la costante ricerca sulle metodologie della Direzione di orchestre giovanili e didattiche; tiene regolarmente corsi di formazione per docenti sulla pratica orchestrale per i giovani.

Ha conseguito i Diplomi di Pianoforte, Direzione d’orchestra, Composizione, Strumentazione per Banda, Musica corale e Direzione di Coro. Da anni si occupa di ricerca musicale con particolare attenzione degli aspetti pedagogici, metodologici e tecnici dell’apprendimento della musica nei bambini e negli adolescenti attraverso la musica d’insieme. Nel 2021 ha pubblicato per Accademia Nazionale di Santa Cecilia in coedizione con CURCI editore il manuale Giochi d’orchestra. Ha insegnato nei conservatori di Verona, L’Aquila, Foggia e Potenza. Attualmente Ŕ docente di Esercitazioni orchestrali e Direzione d’orchestra al Conservatorio “Gaetano Braga” di Teramo.

Il Castello, di proprietÓ della Regione Lazio, Ŕ gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture.

“SOTTO IL CIELO DEL CASTELLO DI SANTA SEVERA”

musica, teatro, sport, appuntamenti a contatto con la natura e tanto altro

www.castellodisantasevera.it

sabato 30 luglio ore 21

“JuniOrchestra al Castello”

JuniOrchestra

dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

direttore: Simone Genuini

programma:

Ludwig van Beethoven

Egmont, ouverture in fa minore, op. 84

BÚla Bartˇk

Allegro vivace dalla Suite di danze per orchestra, SZ 77

Pietro Mascagni

Intermezzo da Cavalleria Rusticana

Maurice Ravel

Bolero

per orchestra

Aleksandr Borodin

Danze polovesiane

Versione da concerto delle danze presenti nel II atto dell’opera Il principe Igor

Leonard Bernstein

West Side Story

(selezione per orchestra di Jack Mason)

"Sotto il Cielo del Castello di Santa Severa", rassegna promossa dalla Regione Lazio e organizzata dalla societÓ regionale LAZIOcrea in collaborazione con ATCL - Circuito Multidisciplinare del Lazio, presenta, sabato 30 luglio alle 21, il Concerto JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, direttore Simone Genuini, in programma musiche di Beethoven, Bartok, Mascagni, Ravel, Borodin e Bernstein.

La JuniOrchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Ŕ stata la prima Orchestra di bambini e ragazzi creata nell’ambito delle Fondazioni lirico-sinfoniche italiane e oggi Ŕ diventata una delle compagini giovanili pi¨ interessanti nel panorama italiano. ╚ attualmente composta da pi¨ di 400 strumentisti, suddivisi in cinque gruppi a seconda della fascia d’etÓ e delle abilitÓ acquisite. I ragazzi della JuniOrchestra Young eseguono musiche del grande repertorio sinfonico e cameristico da Rossini a Mozart, Vivaldi, Čajkovskij, Bartˇk, Puccini, Beethoven e molti altri, in versione originale. Sotto la responsabilitÓ di Gregorio Mazzarese, seguita con professionalitÓ e competenza da Simone Genuini, direttore dalla sua fondazione, e con l’affiancamento dei tutor e dei Professori dell’Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, la JuniOrchestra ha avuto l’onore di essere diretta, tra gli altri, da Antonio Pappano, Mario Brunello, Steven Mercurio, Yoel Levi, Fabio Biondi, Salvatore Accardo, Giovanni Sollima e Nicola Piovani. Insignita di prestigiosi Premi, quali il Premio Anima (2009), il Praemium Imperiale (2013) e il Premio Internazionale Guido d’Arezzo (2017), la JuniOrchestra Ŕ impegnata in produzioni della Stagione “Tutti a Santa Cecilia”, prende parte a concerti e spettacoli, tiene il tradizionale concerto di Natale presso la Camera dei Deputati, ha suonato alla presenza del Presidente della Repubblica, ma soprattutto Ŕ impegnata in numerose esibizioni a scopi sociali quali il Concerto a favore dell’UnitÓ Pediatrica del Policlinico Umberto I. Nel novembre 2016 ha partecipato alla trasmissione televisiva Rai “L’importante Ŕ avere un piano” condotta da Stefano Bollani, suonando con il duo Igudesman & Joo. Nel settembre 2017 ha preso parte al Celebrity Fight Night, insieme ad artisti italiani e internazionali quali Andrea Bocelli, Sharon Stone, Antonio Banderas, Elton John, Steve Tyler, Renato Zero e i 2Cellos.

Simone Genuini Ŕ direttore, dalla sua fondazione, della JuniOrchestra dell’Accademia di Santa Cecilia, alla guida della quale ha diretto pi¨ di trecento concerti e ha vinto, nel 2013, il Praemium Imperiale delle Arti, per la sezione giovani. Con la JuniOrchestra si Ŕ esibito, tra l’altro, per il Ravello Festival, per la Stagione dell’Orchestra da Camera di Mantova, per il Festival Pontino, per la Fondazione Pergolesi-Spontini, pi¨ volte presso la Camera dei Deputati, per la RAI, e in pi¨ di 250 concerti per l’Accademia di Santa Cecilia, collaborando con numerosi solisti. ╚ stato direttore ospite dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Bucarest, I Solisti del Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra della Toscana, Orchestra Sinfonica Abruzzese, e molte altre. Elemento centrale del suo percorso professionale Ŕ la costante ricerca sulle metodologie della Direzione di orchestre giovanili e didattiche; tiene regolarmente corsi di formazione per docenti sulla pratica orchestrale per i giovani.

Ha conseguito i Diplomi di Pianoforte, Direzione d’orchestra, Composizione, Strumentazione per Banda, Musica corale e Direzione di Coro. Da anni si occupa di ricerca musicale con particolare attenzione degli aspetti pedagogici, metodologici e tecnici dell’apprendimento della musica nei bambini e negli adolescenti attraverso la musica d’insieme. Nel 2021 ha pubblicato per Accademia Nazionale di Santa Cecilia in coedizione con CURCI editore il manuale Giochi d’orchestra. Ha insegnato nei conservatori di Verona, L’Aquila, Foggia e Potenza. Attualmente Ŕ docente di Esercitazioni orchestrali e Direzione d’orchestra al Conservatorio “Gaetano Braga” di Teramo.

Il Castello, di proprietÓ della Regione Lazio, Ŕ gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella e Coopculture.

Instagram www.instagram.com/castellosa... Facebook www.facebook.com/CastellodiS... Twitter www.twitter.com/Castello_Severa

Biglietteria: https://www.castellodisantasevera.i... Info: info@castellodisantasevera.it

Castello di Santa Severa

SS1 Via Aurelia, Km 52,600

Santa Marinella