INFORMAZIONE
CULTURALE
Ottobre 2021



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5834
Articoli visitati
4592350
Connessi 1994

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
19 ottobre 2021   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

POESIA SULLA NATURA

di Leonardo Carignani
sabato 24 aprile 2021

Argomenti: Natura


Segnala l'articolo ad un amico

Pubblichiamo volentieri la poesia "Ascolta nostra madre natura" di un giovane poeta, nipote di un nostro illustre collaboratore. E’ un inno alle bellezze che ci circondano ed un invito all’amore e al rispetto dell’ambiente in cui viviamo.

Ascolta nostra madre natura

Se ti estranei nella profondità della foresta
e ascolti il suono della nostra Madre Natura.
Allo stridore delle cicale che cantano nella brezza leggera.
Al canto degli uccelli nell’aria del mattino.
E sentire il vento che fruscia tra gli alberi.
Sentire il crepitio delle foglie secche
Causato dal dolce soffio d’aria di Eolo.

Ascolta la corrente affascinante della nostra giovinezza.
Mentre il corso d’acqua scorre via.
Goditi questo mondo pieno di piaceri
Goditi questa vita piena di tesori
Perché la natura si sta sgretolando
Dove noi umani annaspiamo
Dove le impediamo di fiorire.

Leonardo Carignani di Novoli