INFORMAZIONE
CULTURALE
Ottobre 2020



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5453
Articoli visitati
4434337
Connessi 12

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
29 ottobre 2020   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

A CASA: CHE FARE?

DEDICATO A TUTTE LE BAMBINE CREATIVE PER LA FESTA DELLA MAMMA
venerdì 24 aprile 2020

Argomenti: Curiosità


Segnala l'articolo ad un amico

Scommettiamo che tutti voi da piccole avete collezionato le figurine di un album e che abbiate a casa più doppioni di quante siano le immagini attaccate per completare l’opera. Ebbene oggi la tutor Bianca vi consiglierà un modo per riciclare i doppioni e altre cartacce buttate qua e là ricoprendole con dello scotch trasparente.

Allora, prima di tutto avete bisogno di un normalissimo foglio di carta bianco. Su una sola facciata del foglio, iniziate ad attaccare, in sequenza, tutte le figurine che vi avanzano senza lasciare spazi tra l’una e l’altra. In mancanza di doppioni sufficienti a riempire il foglio, potete utilizzare dei pezzi di carta colorati, presi da riviste oppure semplicemente fotocopiando a colori immagini che vi piacciono.

Una volta completata questa fase, piegate a metà il foglio lasciando esternamente le figurine.

Ora prendete un altro foglio bianco e tagliatelo a metà. In una di queste metà dovete tagliare un triangolo che andrete poi ad attaccare sul precedente foglio con le figurine, per realizzare una vera e propria busta da lettere. Per farlo, potete utilizzare un pezzo di scotch o adesivi simili. Il risultato sarà quello di una grande busta da lettera. Per la chiusura potete attaccare alla punta del triangolo, un piccolo adesivo un ciondolino che vi piace.

Fase Due

Per la catenella potete utilizzare uno spago sottile o un filo per bracciali che andrà attaccato alla base del triangolo della busta aperta.

Otterrete così una splendida borsa da regalare alla vostra mamma, esattamente come quella che vedete nella foto correlata all’articolo.

JPEG - 10.3 Kb
Fase tre

Buon lavoro e soprattutto in bocca al lupo!

BIANCA