INFORMAZIONE
CULTURALE
Dicembre 2018



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4663
Articoli visitati
3977847
Connessi 10

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
14 dicembre 2018   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

L’Islam nel cuore dell’Asia. Dal Caucaso alla Thailandia (Lavoro Edizioni, Roma)

FEDI RELIGIOSE E TRADIZIONI CULTURALI NEI PAESI ISLAMICI DELL’ASIA

Uno studio di F. Zannini sull’universo musulmano
sabato 21 giugno 2008 di Carlo Vallauri

Argomenti: Religione
Argomenti: Recensioni Libri
Autore del Libro : Francesco Zannini


Segnala l'articolo ad un amico

L’universo musulmano, nei suoi precedenti storici e nei suoi attuali sconvolgimenti, trova in L’Islam nel cuore dell’Asia. Dal Caucaso alla Thailandia (Lavoro Edizioni, Roma) una serie di precise indicazioni, necessarie in una fase di trasformazioni come l’attuale, per meglio comprenderne tratti originari e successive evoluzioni.

L’autore, noto studioso della lingua e della cultura araba e docente a La Sapienza di Roma, conosce di persona i paesi di cui scrive in questo libro e la sua “mediazione” appare oltre modo utile per penetrare nel cuore dei problemi e realtà troppo spesso superficialmente trattati sulla stampa. Ecco perché quest’opera merita di essere segnalata per la competenza delle informazioni e la chiarezza dell’esposizione. In particolare meritano di essere segnalate le pagine dedicate alla questione dell’integralismo e alla condizione delle donne nell’Islam asiatico, in modo che il lettore possa superare stereotipi generici. Così lo sfondo religioso serve da apripista per addentrarsi sull’intimo di quei popoli e delle loro tradizioni.

Altro aspetto importante affrontato è quello dell’identità islamica nei paesi dell’Estremo Oriente a contatto con civiltà e consuetudini di antico retaggio così come sono approfonditi i processi moderni di acculturazione, le strutture e le divisioni locali nel sub-continente indiano, dove proprio le differenze tra musulmani e appartenenti ad altre fedi hanno costituito e rappresentano tuttora elementi di contrasto. Potranno così essere meglio compresi fenomeni in corso in quei paesi, come nel Sud-Est. Sul piano linguistico l’autore fornisce interessanti chiarimenti mentre sul piano religioso sono spiegati gli insegnamenti del sufismo. Restano aperte le questioni del dialogo inter-etnico ed interreligioso, che toccano poi la radice delle possibilità di convivenza multiculturale e quindi lo scottante tema della tolleranza, al centro dello sforzo di indipendenza morale e psicologica di quei popoli, come Zannini illustra con perspicace capacità di rendere l’anima profonda del pensiero e della vita della società musulmana.