INFORMAZIONE
CULTURALE
Ottobre 2020



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5444
Articoli visitati
4430669
Connessi 8

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
21 ottobre 2020   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

OSCAR 2020: TUTTI I PREMI

di Alessandro Canzoni
martedì 11 febbraio 2020

Argomenti: Premi


Segnala l'articolo ad un amico

Anche quest’anno, la serata di assegnazione degli Oscar ha riservato qualche sorpresa.

Ha vinto, su tutti, PARASITE come miglior film, miglior film internazionale, migliore regia e sceneggiatura: un caso insolito nella storia di questo Premio prestigioso. In lingua inglese. _Presentato dalla Corea del Sud, è stato scritto e diretto da Bong Joon Ho e, pur se rivolto ad un Paese che presenta particolari caratteristiche culturali, descrive un tema valido per tutto il mondo: la diversità e i conflitti tra classi sociali differenti. _Il regista coreano è riuscito a superare, in questa occasione, personaggi famosi dell’altezza di Tarantino, Scorsese, Mendes e Philip candidati a questo illustre riconoscimento.

Tra l’altro, Bong, al momento della premiazione, ha ringraziato il maestro Scorsese esprimendo tutta la sua ammirazione per il nostro regista che ha studiato e da cui ha imparato molto.

Gli altri insigniti dell’ ambito premio sono stati:

• Miglior film: Parasite (Bong Joon Ho) • Miglior regia: Bong Joon Ho (Parasite) • Miglior attore: Joaquin Phoenix (Joker) • Miglior attrice: Renée Zellweger (Judy) in competizione finale con Scarlett Johansson • Miglior attore non protagonista: • Brad Pitt (C’era una volta a...Hollywood) • Miglior attrice non protagonista: Laura Dern (Storia di un matrimonio)

Corto animato Hair Love

Sceneggiatura originale Parasite

Sceneggiatura non originale Jojo Rabbit

Cortometraggio The Neighbor’s Window

Scenografia C’era una volta… a Hollywood

Costumi Piccole donne

Documentario Made in USA – Una fabbrica in Ohio

Cortometraggio documentario Learning to Skateboard in a Warzone (If You’re a Girl)

Attrice non protagonista Laura Dern, Storia di un matrimonio

Montaggio sonoro Le Mans 66 – La grande sfida

Sonoro 1917

Fotografia 1917

Montaggio Le Mans 66 – La grande sfida

Effetti speciali 1917

Trucco e acconciature Bombshell

Film internazionale Parasite (Corea del Sud))

Colonna sonora Joker

Canzone originale “(I’m Gonna) Love Me Again”, Rocketman