INFORMAZIONE
CULTURALE
Novembre 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5117
Articoli visitati
4206908
Connessi 15

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
21 novembre 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

NODO ALLA GOLA AL TEATRO CIACK

Dal capolavoro di Hitchcock
giovedì 10 ottobre 2019 di Comunicato Stampa

Argomenti: Teatro


Segnala l'articolo ad un amico

Da Giovedì 17 Ottobre a domenica 3 Novembre 2019 NODO ALLA GOLA

Di Patrick Hamilton Traduzione Edy Quaggio

Con: Paolo Romano Pavel Zelinskiy Michele Degirolamo Alberto Caneva

Giuditta Cambieri Riccardo Cascadan Claudia Guidi

Regia Raffaele Castria

Da giovedì 17 ottobre il Teatro Ciak di Roma si tinge di Giallo. Sarà infatti “Nodo alla Gola" di Patrick Hamilton (dal capolavoro di Hitchcock, traduzione di Edy Quaggio), per la regia di Raffaele Castria, il primo dei quattro titoli proposti dallo Stabile del Giallo che arricchiranno la stagione del Teatro di Via Cassia. Sul palco si alterneranno Paolo Romano, Pavel Zelinskiy, Michele Degirolamo, Alberto Caneva, Giuditta Cambieri, Riccardo Cascadan e Claudia Guidi. Lo spettacolo sarà in scena fino a domenica 3 novembre.

Due Giovani Dandy e probabilmente omosessuali uccidono un amico, solo per dimostrare la loro superiorità sull’uomo comune, ed espongono il delitto, con la perversione quasi sessuale della crudeltà gratuita, in una rappresentazione carica di humor nero a favore degli amici e parenti della vittima e dell’insegnante che ha inculcato in loro le teorie di Nietzsche del superuomo: danno un party, col buffet apparecchiato sulla cassapanca dove “nascondono” il cadavere.

“Nodo alla Gola è tante cose – dice il Regista Raffaele Castria – è un’esperienza teatrale onirica e terribile, in cui il tema dell’occultamento, in un’atmosfera quasi fatua, dandy, umoristica, rivela l’abisso, l’orlo del baratro della coscienza. Il pubblico vede ciò che gli occhi dei personaggi non possono vedere.

“Nodo alla Gola” – continua - non si cura dell’effetto dell’omicidio, mostra la sua purezza, volge lo sguardo alla conoscenza della volontà del male, cerca la definizione della psicologia dell’omicida e del suo indagatore. E’ humor nero senza cadute di stile, uno spettacolo godibile a tutti i livelli, oscuro, che dà vita a personaggi critici e sofferenti. E’ uno sguardo – conclude - sul mistero del lato d’ombra che spinge esseri umani ad ucciderne altri (lo vediamo ormai continuamente in fatti di cronaca quotidiana) con ragioni che ci lasciano allibiti e increduli.”

Gli altri Gialli in cartellone saranno poi DELITTO PERFETTO (Dial “M” for Murder) di Frederick Knott, per la regia di Anna Masullo che sarà in scena durante le festività natalizie (dal 14 dicembre al 6 gennaio) e LA SCALA A CHIOCCIOLA, di Ethel Lina White, sempre per la regia di Anna Masullo (dall’8 febbraio al 01 marzo). Un quarto spettacolo di genere “noir” chiuderà la stagione, titolo ancora da definire.

Scene e Costumi: Susanna Proietti
Aiuto Regia: Clarissa Bottacci
Disegno Luci: Marco Catalucci
Capo costruzioni: Mario Di Gregorio/Diego Caccavallo
Direttore di Produzione: Cinzia Buttarelli
Assistente alla regia :Jacopo Cerroni
Scenotecnica : Scenarredo
Service luce e Fonica: Gianchi
Foto e Locandina : Diego Buonanno
Ufficio stampa:Alessia Ecora

TEATRO CIAK Via Cassia, 692 - 00189 Roma www.teatrociakroma.it info@teatrociakroma.it Per info e prenotazioni 06.33249268

Orario spettacoli Serali ore 21.00 Pomeridiane ore 17.30

Prezzo biglietti: Intero € 25,00 Ridotto € 22,00 (under 20, over 65, gruppi 10+ e disabili) Ufficio Stampa Teatro Ciak : Alessia Ecora – 338.7675511 - alessia.ecora@gmail.com