INFORMAZIONE
CULTURALE
Ottobre 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5064
Articoli visitati
4181953
Connessi 9

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
22 ottobre 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

TRENTA ORE PER LA VITA E EMD 112 ASSIEME

CAMPAGNA “CARDIOPROTEGGI IL TUO CONDOMINIO”
martedì 8 ottobre 2019 di Comunicato Stampa

Argomenti: Attualità


Segnala l'articolo ad un amico

Un Defibrillatore In Ogni Condominio Per Cardioproteggere Chi Ci Sta A Cuore E Supportare Trenta Ore Per La Vita.

In Italia ogni ora circa 7 persone muoiono per arresto cardiaco (1 decesso ogni 1000 abitanti)

Si tratta di un’incidenza molto più alta rispetto ai decessi per incidenti stradali o qualsiasi altro evento non legato a patologie. Il 70% delle persone colpite da Arresto Cardiaco potrebbe essere salvato con l’impiego precoce di un defibrillatore.

Trenta Ore per la Vita ha creduto nella possibilità di invertire questa tendenza. Per 3 anni consecutivi, dal 2011 al 2013, ha portato avanti una campagna di raccolta fondi dedicata alla cardioprotezione in collaborazione con la CRI - Croce Rossa Italiana.

Grazie a Trenta Ore per la Vita sono state cardioprotette in Italia oltre 1000 strutture scolastiche e sportive. Sono state formate circa 7.000 persone con corsi BLSD in tutta Italia. Milioni di telespettatori hanno visto come intervenire in caso di arresto cardiaco.

Nonostante la sensibilizzazione in materia di defibrillatori sia aumentata molto rispetto a qualche anno fa, l’obbligo per questo dispositivo salvavita è presente solo per le società sportive, ed ancora vengono confusi infarto ed arresto cardiaco.

Dalla comune consapevolezza della necessità di continuare a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della cardioprotezione e dell’utilizzo del defibrillatore, Trenta Ore per la Vita insieme a EMD112 lanciano la campagna rivolta alle famiglie “Cardioproteggi il Tuo Condominio”.

“Pur rimanendo sempre, quella della cardioprotezione, una attività che ci ha visto promotori in molte occasioni, abbiamo sentito la necessità di dare uno slancio alle nostre iniziative con una nuova campagna. E’ nata così una collaborazione con EMD112”, commenta Alessandro Giuliani, Presidente di Trenta Ore per la Vita.

«Per noi di EMD112 è motivo di orgoglio sviluppare questo importante progetto assieme a Trenta Ore per la Vita – Aggiunge Simone Madiai, CEO EMD112 -, che da sempre supporta iniziative dal grande impatto sociale in modo profondo e concreto. L’obiettivo è rendere ancora più fruibile questo strumento salvavita e aumentare le chance di salvataggio nel nostro paese, con obiettivi ambiziosi già nei prossimi 2 anni».

Oggi tutte le persone interessate possono visitare una pagina dedicata al progetto https://www.trentaore.org/cardiopro... sul sito di Trenta Ore Per la Vita.

L’augurio è che questa campagna, oggetto di una preziosa collaborazione, possa promuovere la cultura della cardioprotezione e contribuire a salvare vite umane.

La soluzione individuata per favorire la dotazione di questo strumento salvavita su larga scala e alla portata di chiunque, si basa su un acquisto rateale, con 3 differenti pacchetti tra i quali scegliere la più adatta all’ambiente di impiego, che comprende anche una quota che sarà donata a Trenta Ore per la Vita, per supportare l’Associazione nelle numerose iniziative sociali nelle quali è coinvolta o promotrice.

Chi è Trenta Ore per la Vita

L’Associazione Trenta Ore per la Vita Onlus svolge attività promozionali e organizzative a favore di cause di rilevante interesse umanitario e sociale, e in particolare opera per l’ideazione, la promozione e l’organizzazione di specifiche campagne di comunicazione sociale, di sensibilizzazione e di raccolta di mezzi e fondi destinati a favore di gruppi, organizzazioni, associazioni ed enti che operano nei settori della ricerca scientifica, della prevenzione e cura delle malattie più gravi ed invalidanti, dell’attività organizzativa e dell’assistenza volontaria per il miglioramento delle condizioni di vita delle fasce di popolazione più indifese e disagiate. Chi è EMD112

EMD112 – Echoes Medical Division è la divisione medicale di Echoes Srl, main importer per l’Italia dei defibrillatori HeartSine e Physio-Control (oggi appartenenti al gruppo americano Stryker), e di altri importanti brand internazionali. Coniugando medicina d’urgenza e cardioprotezione, EMD112 si è posta l’ambizioso obiettivo di offrire una seconda chance di vita alle persone colpite da arresto cardiaco. Ma non solo. L’esperienza acquisita nel campo dell’emergenza-urgenza medica la rende oggi un importante punto di riferimento nel campo del primo soccorso, con una gamma di prodotti innovativi e ad alto valore aggiunto. Il defibrillatore

Il defibrillatore è lo strumento per eccellenza che possiamo utilizzare per salvare vite umane. La scelta di EMD112 si è focalizzata per questa campagna sul defibrillatore semiautomatico samaritan.Questo DAE ha 8 anni di garanzia, è assicurato contro malfunzionamenti per oltre 12 milioni di Euro, ha tempi di carica ed erogazione scarica di soli 8 secondi, è estremamente resistente, dispone delle certificazioni più rigide come la FDA americana, ha un range di impedenza che consente di intervenire con efficacia anche su soggetti con corporatura molte differente tra loro con scariche proporzionate, ha costi di manutenzione più bassi del mercato nel ciclo di vita di 8 anni considerando la sostituzione di batteria ed elettrodi alla scadenza dei 4 anni.

Per info Associazione Trenta Ore per la Vita Onlus Monia Napolitano cell. +39 339 8417685 m.napolitano@trentaore.org