INFORMAZIONE
CULTURALE
Novembre 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5115
Articoli visitati
4205216
Connessi 17

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
18 novembre 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

GENITORI QUASI PERFETTI

Anteprime Cinema
lunedì 1 luglio 2019 di Comunicato Stampa

Argomenti: CINEMA, Film


Segnala l'articolo ad un amico

GENITORI QUASI PERFETTI di Laura Chiossone con Anna Foglietta, Paolo Calabresi, Lucia Mascino, Marina Rocco, Elena Radonicich, Francesco Turbanti, Paolo Mazzarelli, Marina Occhionero e per la prima volta sullo schermo il piccolo Nicolò Costa.

Il film, scritto da Renata Ciaravino e Gabriele Scotti, prodotto da Indiana Production, Rosso Film, Maremosso con Rai Cinema in associazione con Proxima Milano in collaborazione con DO Production, uscirà nelle sale il 29 agosto distribuito da Adler Entertainment.

La prossima volta che vuoi organizzare una festa di compleanno a tuo figlio, pensaci!

Essere genitori è veramente il mestiere più difficile del mondo, anche le persone più sane ed equilibrate si ritrovano attanagliate da un costante senso di inadeguatezza, mossi da ansia da prestazione, dallo stress dello sguardo incombente degli altri.

Per Simona, convinta di fare del proprio meglio, l’organizzazione della festa di compleanno per gli otto anni del suo Filippo si rivelerà un’occasione per rivalutare e mettere in discussione tutte le sue convinzioni, costringendola a misurarsi con altri tipi di genitori. Mentre i bambini giocano in salone intrattenuti dall’ animatrice, i grandi si ritrovano in cucina e iniziano a studiarsi a vicenda, celandosi dietro ai soliti sterili convenevoli.

Tra genitori troppo apprensivi, troppo alternativi, troppo vegani o troppo intellettuali, richieste stravaganti e piccoli segreti, la festa di Filippo prenderà una piega del tutto inaspettata. Una commedia scomoda e divertente che ritrae con ironia single, famiglie moderne e una nuova generazione di genitori.

La regista

Laura Chiossone, laureata in filosofia teoretica all’Università Statale di Milano, segue parallelamente la scuola di mimodramma del teatro Arsenale di Milano e lavora come attrice con la compagnia Egumteatro. Come autrice e musicista sviluppa un progetto discografico, Eyeliner, ottenendo un contratto editoriale con la Bmg Ricordi. Lavora a Radio Popolare e presso la Galleria di arte-contemporanea Delle Ore di Milano, oltre a scrivere come critica cinematografica. Dall’unione di queste esperienze, inizia la passione per la regia. Lavora nel cinema e nella pubblicità come producer e aiuto regia sia in Italia che all’estero. I suoi primi cortometraggi, autoprodotti, ottengono riconoscimenti in festival italiani e internazionali. Dal 2003 avvia la sua carriera di regista di pubblicità, videoclip, cortometraggi e documentari lavorando con tutte le principali case di produzione italiane. Il suo primo lungometraggio, Tra cinque minuti in scena, un film indipendente uscito nelle sale nel 2013, conquista risultati di riconoscimento di pubblico e critica.