INFORMAZIONE
CULTURALE
Settembre 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5014
Articoli visitati
4164580
Connessi 13

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
20 settembre 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

RESTIAMO AMICI

NELLE SALE ITALIANE DAL 4 LUGLIO
martedì 18 giugno 2019 di Comunicato Stampa

Argomenti: CINEMA, Film


Segnala l'articolo ad un amico

Tratto dal romanzo di Bruno Burbi “Restiamo Amici”, RESTIAMO AMICI racconta la storia di Alessandro (Michele Riondino), pediatra di quarant’anni, che vive con il figlio adolescente Giacomo. Da quando ha perso la moglie conduce una vita monotona e ritirata.

Un giorno riceve una telefonata dal Brasile: è Luigi, l’amico di sempre (Alessandro Roja) che gli chiede di raggiungerlo immediatamente. Alessandro parte subito, ma giunto a destinazione scopre che l’allarme lanciato è una menzogna e che in realtà Luigi ha architettato uno stratagemma per impossessarsi di 3 milioni di euro. Il padre gli ha appena lasciato una grossa eredità vincolata, destinata a un nipote.

Luigi però non ha figli. Quale piano ha intenzione di escogitare?

Michele Riondino, Alessandro Roja, Violante Placido, Libero De Rienzo e Sveva Alviti, con la partecipazione di Lidia Vitale e Ivano Marescotti e con Desirée Popper, sono i protagonisti di questa avventura ricca di colpi di scena che cambierà per sempre le loro vite.


NELLE SALE ITALIANE DAL 4 LUGLIO
Prodotto da Minerva Pictures Group con Rai Cinema in collaborazione con Trentino Film Commission.
Il film sostiene il progetto “Moviement – Al cinema. Tutto l’anno”