INFORMAZIONE
CULTURALE
Dicembre 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 5147
Articoli visitati
4222375
Connessi 18

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
10 dicembre 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

AUDITORIUM: DAL 26 Maggio al 2 Giugno


sabato 25 maggio 2019 di Comunicato Stampa

Argomenti: Arte, artisti


Segnala l'articolo ad un amico

Grandissima attesa domenica per il quarantennale dei live Fabrizio De André e PFM in concerto a vent’anni dalla scomparsa del poeta: domenica 26 maggio la PFM - Premiata Forneria Marconi, arriva in auditorium con un tour per celebrare il fortunato sodalizio con il cantautore genovese e riproporre una serie di concerti dedicati a quell’evento.

Con un album d’esordio la stessa sera sarà in Teatro Studio Setak, pseudonimo di Nicola Pomponi, chitarrista e cantautore abruzzese che presenterà Blusanza, un progetto discografico interamente pensato in dialetto abruzzese e dedicato alla terra d’origine dell’artista in cui miscela blues e transumanza, sentimento e appartenenza.

Ancora grande attenzione alle nuove generazioni alla Casa del Jazz con il progetto Giovani Leoni: questa settimana salirà sul palco Oona Rea, figlia di Danilo Rea, con il quale ha collaborato nell’album d’esordio che andrà a presentare venerdì 24 maggio. Sabato 25 maggio la Emme Record Label festeggia i suoi 50° e 51° album in catalogo e lo fa con Emmanuel Losio Group e The Sycamore. Un quintetto capitanato dal chitarrista argentino Losio e il sestetto dei The Sycamore, saranno i protagonisti di questa festa con alcuni tra i più interessanti talenti Jazz della nuova generazione. Mercoledì 29 maggio sarà la volta di Eli Degibri: sassofonista, compositore e bandleader riconosciuto a livello internazionale, è un musicista straordinariamente dotato.

Conosciuto per le sue carismatiche esibizioni, ha condotto un’intensa carriera sia in studio che dal vivo sin dalla metà degli anni Novanta. Infine giugno alla Casa del Jazz comincerà con un evento speciale, la serata di apertura di Corso Polonia, il festival dedicato alla cultura polacca a Roma. Protagonista della serata il violinista, compositore e direttore di orchestra jazz originario di Danzica Tomasz Chyla con il suo quintetto, formazione vincitrice del Jazz Juniors a Cracovia nel 2016.