INFORMAZIONE
CULTURALE
Aprile 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4833
Articoli visitati
4061911
Connessi 13

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
19 aprile 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

FESTIVAL DELLE SCIENZE ALL’AUDITORIUM

Programma del 10/04/2019
martedì 9 aprile 2019 di Comunicato Stampa

Argomenti: Scienza


Segnala l'articolo ad un amico

SPETTACOLO PER LE SCUOLE PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO LIVELLO MARTINA TREMENDA NELLO SPAZIO. E TU HAI MAI VISTO L’UNIVERSO? A cura di INAF

Con Debora Mancini attrice; Filippo Tognazzo drammaturgia e regia; Sara Muttoni assistente alla regia; Daniele Longo musiche; Cristina Lanotte disegni; Francesco Masi animazioni video; Marta Fumagalli e Riccardo Pirovano scenografia; Barbara Crimella costumi; Andrea Pozzoli audio-luci Martina Tremenda è una ragazzina animata da una curiosità che la spinge a costruirsi un’astronave a pedali, con la quale esplora l’universo. Durante uno dei suoi viaggi, viene raggiunta da una misteriosa richiesta di soccorso. Con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale di Genio, il computer di bordo, parte allora per un’avventura tra luce e raggi cosmici, onde gravitazionali, messaggi in codice e buchi neri. Uno spettacolo per avvicinarsi all’Astrofisica attraverso il teatro e il divertimento.

Ore 17 - Teatro Studio Borgna
Ingresso libero con voucher da scaricare online su auditorium.com e ritirare presso la biglietteria dell’Auditorium

ROMA: CITTÀ DELL’INTELLIGENZA

Luca Bergamo Vice Sindaco e Assessore alla crescita culturale Paolo Fallai Presidente Biblioteche di Roma Vittorio Bo Direttore National Geographic Festival delle Scienze Rappresentanti Università, Enti ed Istituti di ricerca L’Amministrazione Capitolina intende promuovere forme di divulgazione e comunicazione scientifica che favoriscano la conoscenza del patrimonio scientifico della città con l’attivazione di un dialogo tra il mondo della cultura scientifica, il mondo della scuola e la cittadinanza, sia sui grandi temi della ricerca, sia sugli elementi caratterizzanti la vita quotidiana con l’obiettivo di fornire strumenti di analisi fondamentali per un progresso consapevole.

Ore 19 - AUDITORIUMARTE
Ingresso libero fino a esaurimento posti

LETTURE DA CIVILTÀ DELLE MACCHINE

Lorenzo Fiori Direttore generale Fondazione Leonardo-Civiltà delle Macchine Vittorio Bo Direttore National Geographic Festival delle Scienze Civiltà delle Macchine è stata una rivista pubblicata dalla Finmeccanica dal 1953 al 1957, diretta da Leonardo Sinisgalli, poi ripresa per alcuni anni dal Gruppo IRI. Lo spirito della rivista è stato quello di proporre una chiave molto innovativa del rapporto tra impresa, cultura, scienza e sviluppo offrendo il contributo delle voci più rappresentative della società italiana a tutti i livelli. Letture di testi di Giuseppe Ungaretti, Alberto Moravia, Dino Buzzati, Carlo Emilio Gadda, Geno Pampaloni, Silvio Ceccato, e altri.

Ore 19 - Teatro Studio Borgna

IL NUOVO RACCONTO DELL’UNIVERSO. COME LA NASCITA DELL’ASTRONOMIA MULTIMESSAGGERA STA CAMBIANDO IL NOSTRO MODO DI STUDIARE IL COSMO A cura di INFN

Lucio Angelo Antonelli Astrofisico, dirige l’Osservatorio Astronomico di Roma, INAF Elisabetta Cavazzuti, ASI Piera Sapienza Ricercatrice dei Laboratori Nazionali del Sud (LNS), INFN
Modera Enrica Battifoglia

Due scoperte straordinarie hanno dato inizio a un’era completamente nuova nello studio del nostro universo. L’osservazione contemporanea di più messaggeri cosmici, onde gravitazionali, fotoni, neutrini, provenienti dalle stesse sorgenti astrofisiche hanno sancito la nascita dell’astronomia multimessaggera, un’’astronomia “corale” e globale, frutto del lavoro di centinaia di scienziati e di rivelatori, capaci di coordinarsi in tempo reale.

Ore 21 - Sala Petrassi

CONFERENZA SPETTACOLO FISICHE, FEMMINILE PLURALE. CONVERSAZIONI DI SCIENZA TRA DONNE DI TALENTO

A cura di INFN e GSSI
Conduce Serena Dandini

Elisabetta Baracchini assistant professor al GSSI e ricercatrice INFN Viviana Fafone professore all’Università di Roma Tor Vergata, ricercatrice INFN, coordinatore nazionale Virgo Chiara Mariotti ricercatrice INFN, esperimento CMS al CERN Musiche dal vivo della Banda dell’Uku Sollecitate dall’ironia di Serena Dandini, le tre scienziate, la cui eccellenza è riconosciuta dalla comunità scientifica a livello mondiale, ripercorrono alcune delle idee più affascinanti sulla natura del nostro universo, offrendo al pubblico il racconto di un mestiere che, condotto con passione e determinazione, non conosce ostacoli. Contribuiscono al racconto il ritmo e la simpatia della Banda dell’Uku.