INFORMAZIONE
CULTURALE
Giugno 2019



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4926
Articoli visitati
4098095
Connessi 7

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
15 giugno 2019   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

DONNE IN FUGA AL TEATRO MANZONI

Stagione teatrale 2018 | 2019
domenica 17 marzo 2019 di Comunicato Stampa

Argomenti: Teatro


Segnala l'articolo ad un amico

Teatro Manzoni 28 marzo | 21 aprile 2019 Spettacoli Teatrali Produzioni presenta MARISA LAURITO - FIORETTA MARI in 2 DONNE IN FUGA… di Pierre Palmade e Cristophe Duthuron

Adattamento Mario Scaletta
regia Nicasio Anzelmo

Un testo di successo, in Francia, soprattutto a Parigi. Due attrici grandiose – Marisa Laurito e Fioretta Mari - che lo reciteranno come fosse stato scritto per loro. Questo è 2 Donne in Fuga... tratto da Le fuggitive di Pierre Palmade e Christophe Duthuron, per l’adattamento di Mario Scaletta e la regia di Nicasio Anzelmo, in scena al Teatro Manzoni dal 28 marzo al 21 aprile.

Due donne si incontrano di notte su una strada statale mentre fanno l’autostop. Entrambe fuggono dalla loro vita, Margherita da 30 anni di vita di casalinga, moglie e madre repressa, Clorinda detta Clo dalla casa di riposo dove il figlio l’ha parcheggiata dopo la morte del marito. L’incontro suscita le battute più divertenti, per il luogo e l’ora equivoci.

Clo ha un temperamento forte e, nonostante l’età, non si lascia intimidire da Margherita, più giovane ma anche più sprovveduta. E’ l’inizio di un’avventura che vede le due donne viaggiare in autostop, interpretando una commedia dalle battute felici che non sono mai fini a se stesse ma servono a costruire con ironia i caratteri diversissimi delle due donne.

Così mentre la progressione narrativa della commedia, sviluppata per brevi scene autonome, eleganti e funzionali, vede le due donne avventurarsi in situazioni diversissime (dalla strada provinciale al cimitero, dalla fattoria alla casa di estranei nella quale entrano come due ladre...), dalle quali scaturiscono battute e situazioni divertentissime, ogni scena aggiunge un tassello alla vita e alla psicologia delle due protagoniste mostrando allo spettatore il nascere di una vera amicizia.

Si ride di gusto per l’ironia e l’arguzia delle battute e si sorride nel riconoscere, nelle due protagoniste, alcuni aspetti della nostra vita, a volte pavida, altre volte più temeraria, in un perfetto equilibrio tra commedia e vita (vera), niente affatto retorico. Uno spettacolo perfetto, da vedere e portare nel cuore per il resto della vita.

Teatro Manzoni
Via Monte Zebio, 12, 00195 Roma - 06 322 3634

Orari spettacoli: Giovedì 28 e venerdì 29 ore 21.00 - Sabato 30 ore 17.00 e ore 21.00 - Domenica 31 ore 17.30 - Da mercoledì 2 a venerdì 5 ore 21.00 - Sabato 6 doppia replica ore 17.00 e ore 21.00 - Domenica 7 ore 17.30 - Da martedì 9 a venerdì 12 ore 21.00 - Sabato 13 doppia replica ore 17.00 e ore 21.00 - Domenica 14 ore 17.30 - Martedì 16 ore 19.00 - Mercoledì 17 ore 21,.00 - Giovedì 18 ore 17.00 e ore 21.00 - Venerdì 19 ore 21.00 - Sabato 20 doppia replica ore 17.00 e ore 21.00 - Domenica 21 ore 17.30