INFORMAZIONE
CULTURALE
Novembre 2018



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4621
Articoli visitati
3954786
Connessi 2

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
10 novembre 2018   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

GRANDI EVENTI ALL’AUDITORIUM

Dal 4 all’11 Novembre
venerdì 2 novembre 2018 di Comunicato Stampa

Argomenti: Arte, artisti


Segnala l'articolo ad un amico

Grandi concerti pop, jazz, world, Lezioni di Jazz, Romaeuropa Festival, Festival Economia Come, tutto questo e molto di più per la settimana in arrivo all’Auditorium Parco della Musica e alla Casa del Jazz.

All’Auditorium si inizia con l’attesissimo concerto dei Morcheeba (4/11), la band londinese emersa dalla scena trip hop di metà anni Novanta che presenta il nono album Blaze Away (2018), e si prosegue tra gli altri con il massimo esponente della chitarra acustica mondiale Tommy Emmanuel e la prima assoluta del progetto in trio di Fay Victor – Daniele Del Monaco – Marc Ribot (6/11), con il polistrumentista, compositore e producer, Filippo Bubbico (7/11), con il quintetto di uno dei jazzisti italiani più conosciuti nel mondo Enrico Rava che dopo 20 anni ritorna a suonare con il sassofonista Joe Lovano (10/11), per finire con il trio brasiliano acclamato in tutto il mondo Tribalistas che, quindici anni dopo il successo internazionale del primo album omonimo che ha venduto oltre 3 milioni di copie, intraprende per la prima volta un tour per presentare il nuovo progetto discografico.

Alla Casa del Jazz: lezioni, concerti di artisti stranieri in collaborazione con gli Istituti di Cultura e concerti di giovani e affermati artisti italiani. Si parte l’8 novembre con il primo di 4 appuntamenti con le lezioni di Luca Bragalini, 4 esplorazioni intorno all’universo musicale di Duke Ellington attraverso video, immagini, musica e parole per raccontare uno dei più grandi musicisti del novecento

I concerti in programma: il quintetto di Woitek Mazolewsky (10/11) , contrabbassista e compositore jazz polacco il cui ultimo lavoro discografico ha ottenuto il massimo apprezzamento dalla rivista Down Beat e il giovane e talentuoso sassofonista di New York Oded Tzur in quartetto (11/11), una delle più interessanti rivelazioni dell’ultimo anno.

Ma Novembre è il mese del primo festival tematico della stagione: Economia Come, L’Impresa di crescere. Per tre giorni dal 9 all’11 novembre, si dibatterà di economia con un’attenzione particolare sulla situazione italiana.

In agenda, incontri con prestigiosi economisti del panorama nazionale e internazionale, giornalisti economici e protagonisti del mondo dell’impresa nonché dibattiti, presentazioni di libri e tavole rotonde su temi di stretta attualità: dal reddito di cittadinanza allo sviluppo sostenibile, dal futuro dell’energia alle frontiere dell’intelligenza artificiale, fino agli scenari della globalizzazione (in allegato programma completo).

Domenica 4 novembre
Lezioni di Jazz
What a Wonderful Voice.
La rivoluzione canora di Louis Armstrong
A cura di Stefano Zenni Teatro Studio Gianni Borgna ore 18 Biglietto 8 euro