INFORMAZIONE
CULTURALE
Novembre 2018



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4621
Articoli visitati
3954786
Connessi 2

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
10 novembre 2018   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

INTERVISTA AL CAST DELL’ ALLIEVA 2

in prima visione su RAI UNO giovrdì 25 ottobre
mercoledì 24 ottobre 2018 di Silvana Carletti

Argomenti: Media, TV e Internet


Segnala l'articolo ad un amico

Il grande successo ottenuto nella prima stagione, ha richiesto una nuova serie della fiction “L’Allieva” in onda su RAI I.

Incontriamo il cast al completo con moltissimi attori giovani che fanno parte dell’ambiente ove vivono e lavorano i protagonisti. Come ci afferma Tinni Andreatta, la RAI attualmente progetta lavori derivati da libri di successo che incontrano il grande favore del pubblico.

Tratto dalla serie di romanzi di successo di Alessia Gazzola, la fiction in sei puntate riparte dagli episodi precedenti con qualche variante: gli interpreti sono cresciuti: Alice Allevi è più consapevole del suo impegno lavorativo e più matura sentimentalmente.; C.C. il Dott. Claudio Conforti si rende conto di dover modificare il suo approccio con l’amore e, per la prima volta, prova un sentimento di gelosia e di competizione nei riguardi della giovane allieva.

New entry: l’attore Giorgio Marchesi, nei panni di un aitante P.M. che dovrà risolvere un difficile caso di omicidio.

Alessia (Alessandra Mastronardi) si troverà, così, a combattere tra due persone diverse e, a loro modo, affascinanti; come ci dice, la partecipazione a questa fiction ha rappresentato per lei un vero e proprio arricchimento, ha imparato moltissimo da tutti gli attori e anche dalla sceneggiatura. Ci confessa che ora, l’Alice televisiva è cresciuta e molto spesso i suoi sogni si scontrano con la realtà quotidiana.

Rappresenta una ragazza dei nostri giorni ed è forse per questo che il suo personaggio riscuote tanta simpatia e successo presso il pubblico più giovane.

Claudio Conforti (Lino Guanciale) ammette che, in amore, il suo personaggio mantiene una certa resistenza, ma che (forse) solo alla fine, il suo cuore si scioglierà.

Giorgio Marchesi (Sergio Inardi) ci dice che il suo è stato un durissimo lavoro, ma che si è trovato molto bene con tutto il cast. Il rapporto con il suo “rivale” , (amico, nella vita, che conosce da vario tempo), non è solo di competizione, ma spesso è improntato su dialoghi confidenziali.

Il regista Fabrizio Costa, infine, afferma che il suo lavoro è consistito in una particolare attenzione verso il mondo femminile di oggi in cui le ragazze, in genere trovano riferimenti più consoni nella vita mondo dei nonni, tradizionale e serena, rispetto a quello dei genitori spesso troppo impegnati e frettolosi. Ha cercato di unire alla storia una vena di umorismo per smussare la rigidità di carattere di alcuni interpreti.

La serie TV inizierà il giorno 25 ottobre prossimo in prima serata su RAI UNO