INFORMAZIONE
CULTURALE
Giugno 2018



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4479
Articoli visitati
3867665
Connessi 19

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
COSTUME E SPETTACOLI
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-2018 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
24 giugno 2018   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

NOTTE DI ELEZIONI, NOTTE DI OSCAR

Assegnazione Premi Oscar
lunedì 5 marzo 2018 di Silvana Carletti

Argomenti: CINEMA, Film


Segnala l'articolo ad un amico

Mentre in Italia si scrutinavano le schede di voto, in America si assegnava il premio più ambito dal Cinema mondiale: gli Oscar 2018.

Come da previsioni, “ La forma dell’acqua” di Guillermo del Toro ha vinto l’Oscar per il miglior film, la migliore regia, la colonna sonora originale e la migliore scenografia.

Luca Guadagnino con “Chiamami col tuo nome” si è aggiudicato il premio per la Migliore sceneggiatura non originale, tratta dal romanzo di André Aciman e adattata per il cinema da James Ivory.

Gli altri premi Oscar sono stati assegnati a: Gary Oldman come migliore attore protagonista per il film “L’ora più buia”; Francis Mc Dormand migliore protagonista femminile per “Tre manifesti”, a Allison Janney, Oscar per attrice non protagonista nel film: “Tonya”e a Sam Rockwell per “Tre manifesti”, vincendo su Christopher Plummer (Tutti i soldi del mondo). Miglior film straniero, che ha premiato, per la prima volta nella storia dell’Academy, un film cileno: “Una donna fantastica” del regista Sebastián Lelio.

Una notte ricca di emozioni che ogni anno coinvolge emotivamente il Cinema mondiale.