INFORMAZIONE
CULTURALE
Novembre 2017



HOME PAGE

ARCHIVI RIVISTA

Articoli on-line 4075
Articoli visitati
3709559
Connessi 12

INDICE GENERALE
INDICE MENSILE
EDITORIALE
RUBRICHE
PASSATO E PRESENTE
EVENTI
ITINERARI E VIAGGI
PARERI LEGALI
SPETTACOLI E COSTUME
QUADRIFOGLIO
TERZA PAGINA
LETTURE CONSIGLIATE
CULTURA
SCIENZA E DINTORNI
FILATELIA
LIBRI RECENSITI
AUTORI
Argomenti

Monitorare l'attività del sito RSS 2.0
SITI AMICI

a cura di
Silvana Carletti (Dir.Resp.)
Carlo Vallauri
Giovanna D'Arbitrio
Odino Grubessi
Luciano De Vita (Editore)
On line copyright
2005-17 by LDVRoma

Ultimo aggiornamento
18 novembre 2017   e  



Sito realizzato con il sistema
di pubblicazione Spip
sotto licenza GPL

ANTEPRIME RAI UNO: LA STRADA DI CASA


venerdì 10 novembre 2017 di Silvana Carletti



Segnala l'articolo ad un amico

Intervista al cast

Martedì 14 Novembre andrà in onda su Rai Uno “La strada di casa” una fiction in sei puntate che si presenta come un prodotto di grande pregio e di particolare valore.

Si tratta di un dramma psicologico, di una storia avvincente che mescola vari elementi, sullo sfondo delle pianure piemontesi con le sue vaste distese di mais coltivato e prodotto da grandi imprese familiari guidate da un padre-padrone che dovrà mettersi in discussione per riconquistare la sua famiglia.

I personaggi sono complessi e dalle mille sfaccettature e la trama si muove tra il thriller e la saga, soffermandosi soprattutto sul carattere dei protagonisti che nascondono un loro mistero intrigante e tutto da scoprire.

Il produttore Luca Barbareschi ci dice che si è trattato di un lavoro molto impegnativo che punta sui valori e sottolinea l’importanza della “fiction” in genere che sostituisce il romanzo ottocentesco per la sua efficacia divulgativa.

Annuncia poi che, per la prima volta in Italia, questo prodotto è stato acquistato da una famosa emittente americana.

Il regista Riccardo Donna afferma di aver lavorato con un cast eccezionale e che si è trattato di sviluppare un’idea difficile, un colpo di genio dei due autori-sceneggiatori: Francesco Arlang ed Andrea Valagussa che, quasi per caso, hanno creato un racconto davvero suggestivo e coinvolgente. Alessio Boni, il protagonista Fausto, come ci ha abituati da tempo, è bravissimo e riesce a dare al suo personaggio una profonda umanità che ricorderemo certamente nel tempo.

Come ci dice, il suo è un “Ulisse” moderno che ritorna a casa, dopo un terribile incidente e trova molti cambiamenti, oltre al dubbio atroce di essere stato un assassino, episodio di cui non ricorda nulla. Il suo personaggio è accattivante, sempre in sospensione; il pubblico vive assieme a lui, fino alla scoperta finale.

La moglie Gloria (Lucrezia Lante della Rovere) è una donna che ha rinunciato alla sua carriera per la famiglia cui si dedica con tutta se stessa, nonostante il tradimento del marito che spesso la trascura.
Vivrà la sua rinascita, durante l’assenza di Fausto, con un altro uomo, Michele (Thomas Trabacchi)che la costringerà poi ad affrontare una condizione difficile e scomoda.

La strada di casa è quindi un viaggio interiore e umano sulle vicende di una famiglia, ma è soprattutto una sfida che ci può accomunare per rivisitare il passato e riuscire ad affrontare un nuovo presente.

https://youtu.be/xRgQSuXMU74

In onda su RAI UNO da Martedì 14 Novembre. Ore 21